martedì 28 ottobre 2014

La mia torta di mele....versione Bimby rivisitata da una pigra!

Un mio collega mi ha regalato una cassetta di mele renette coltivate da lui, quelle piccoline, che  vengono scartate per il commercio, ma altrettanto buone e gustose.
Diciamo che le ho salvate dal marcire sulle piante!!
Questa ricetta è una rielaborazione della versione della torta di mele per il bimby tm21, naturalmente chi non avesse il bimby può ottenere lo stesso risultato con un buon robot da cucina.
PIGRA perchè...perchè odio sbucciare e affettare la frutta, quindi mi limito al minimo indispensabile. Di solito per fare le torte, tolgo con il leva torsoli il centro della mela, la pelo da intera e l'affetto con una mandolina, tagliando successivamente le fette ottenute a metà, veloce e precisa!
INGREDIENTI:

  • 70G di nocciole + un cucchiaio di zucchero
  • 1/2 tazza di olio di semi o di oliva leggero
  • 3 uova
  • 5 mele renette piccole o 4 grandi
  • 250g di farina 00
  • 250g di zucchero
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • succo di un limone

Nel robot da cucina tritare le nocciole con lo zucchero finemente. Unire tutti gli altri ingredienti più una mela sbucciata e privata del torsolo, lasciare le altre 4 da parte.
Frullare tutto alla massima potenza fino ad ottenere una crema densa.
Le altre 4 mele le avrete già sbucciate, tagliate a fettine e irrorate con il succo di limone per non farle annerire.
In una teglia foderata con carta forno versate l'impasto e decorate la superficie con le fettina di mela, spolverate con lo zucchero e infornate a forno preriscaldato a 180°, per 40 min. provate sempre la cottura con uno stecchino o la lama di un coltello, se escono asciutti è pronta!

La mela frullata all'interno dell'impasto dona gusto e morbidezza alla torta rendendola umida, visto che le nocciole tendono ad asciugare, la ricetta originale prevedeva delle fettine di mela in mezzo all'impasto, ma frullarla è decisamente più rapido e non si perde di sapore.
Anche l'olio è un mio cambiamento, in originale c'era il burro, 125g.



Nessun commento:

Posta un commento