domenica 21 dicembre 2014

Angeli alle noci...biscottini salati perfetti come segna posto o come base per tartine.


Tutti gli anni apparecchio la mia tavola del Natale con cura e ogni anno cerco un segnaposto particolare che rimanga come ricordo oppure che si possa mangiare.
Quest'anno ho pensato a degli angioletti, che posizionerò al centro del piatto magari sopra al tovagliolo ripiegato ad albero di Natale.

  INGREDIENTI PER 12 ANGELI:

  • 40g di gherigli di noce
  • 160g di farina 00
  • 100g di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di lievito per dolci
Tritare finemente i ghrigli di noce nel robot da cucina, aggiungere tutti gli altri ingredienti e frullare fino ad ottenere un composto sabbioso, lavorare con le mani per ottenere una palla morbida, avvolgerla in pellicola trasparente e riporre in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti.

Stendere la pasta aiutandovi con due fogli di carta forno, tagliare gli angeli spostarli su di una placca foderata con carta forno e cuocere in forno caldo per 10 minuti a 180°.
Sfornarli e farli raffreddare completamente prima di trasferirli sul piatto da portata, sono molto friabili.
Potete anche utilizzarli come tartine per creme di formaggi, o con affettati.

L'impasto se cotto a palline va anche bene come base per dei baci di dama salati, magari farciti con della gorgonzola mischiata a philadelphia.




Nessun commento:

Posta un commento