mercoledì 14 gennaio 2015

Sciroppo naturale per la tosse di rape bianche e zucchero..rimedio della nonna perfetto per bambini piccoli ma non solo!

In questi giorni io e le mie bimbe siamo distrutte dalla tosse, quando vai in farmacia e ti chiedono l'età delle bambine, rispondi 2 anni, ti guardano scuotendo la testa dicendoti che sono ancora piccole per quasi tutto. Poi mi sono ricordata di cosa faceva la mia mamma con me, e siccome costa poco è facile da fare e completamente naturale, mi sono detta perchè no!!
Procuratevi rape bianche e zucchero di canna e una bottiglietta scura oppure foderata con carta d'alluminio, e nel giro di poche ore avrete un valido sciroppo anti tosse!.
Non sto ad elencarvi propietà benefiche o robe simili, sappiate solo che aiuta a diminuire la tosse e il catarro se presa in tempo. Non consideratelo come un vero proprio medicinale ma visto che male non fa... SE COMUNQUE LA TOSSE E' GRAVE ANDATE DAL MEDICO! Questo sciroppo di rapa consideratelo UN INTEGRATORE!





INGREDIENTI PER UN BOTTIGLIETTA TIPO CRODINO:

  • 2 rape bianche
  • zucchero di canna
  • se volete mascherarne il gusto, zenzero o scorza di agrumi
Lavate e pelate le rape, tagliatele a fettine sottili e sistematele in un piatto a strati con abbondante zucchero di canna. Coprite con pellicola trasparente e fate riposare al buio per 6/8 ore.
Passato questo periodo le fettine avranno ridotto il loro volume del 50% e il piatto sarà pieno di sciroppo.


Colate il succo e strizzate bene le fettina di rapa, conservate questo liquido ambrato in una bottiglietta al fresco o in frigorifero. Assumetene un cucchiaino 3/4 volte al giorno.
Ha un sapore dolce ma un po' terroso, potete aromatizzare lo sciroppo con zenzero, cannella o scorze d'agrumi.

Non sarà miracoloso ma aiuta




Nessun commento:

Posta un commento