mercoledì 25 marzo 2015

Cioccolatini simil Reese's....cioccolato al latte con un cuore di burro d'arachidi e digestive



Qualche giorno fa, una mia collega, sapendo della mia passione per il burro d'arachidi mi ha portato ad assaggiare dei cioccolatini Americani i Reese's. Al primo assaggio mi sono sciolta di piacere...finissimo cioccolato al latte per il guscio ripieno di burro d'arachidi con un tocco di sapido.
Ne volevo subito una confezione, ma per quanto si possano acquistare on-line, i tempi d'attesa sono intorno ai 7 giorni e io non potevo aspettare così sono corsa al supermercato e ho comprato 3 ingredienti ho provato a farmeli da sola....beh forse sono di parte ma forse sono pure più buoni degli originali!!

Procuratevi uno stampo di silicone per cioccolatini o per cubetti di ghiaccio così sarà tutto più semplice!

INGREDIENTI per 14 cioccolatini:

  • 180g di cioccolato fondente di ottima qualità (io ho sciolto una barretta da 200g ma ne ho avanzato un po'...dipende anche dalla dimensione dei vostri stampini)
  • 2 biscotti DIGESTIVE
  • 2 cucchiai di burro d'arachidi
 Per prima cosa fate sciogliere completamente il vostro cioccolato a bagno maria dopo averlo spezzettato. Mescolate fino ad ottenere un composto lucido ed uniforme, spegnete il fuoco.
Colate un cucchiaino di cioccolato in ogni stampino, poi fatelo ruotare affinchè ogni formina sia interamente ricoperta di cioccolato poi rivoltate lo stampo e fate colare il cioccolato in eccesso. Ponete nel congelatore a raffreddare.
 In una ciotola sbriciolate i due biscotti e uniteli al burro d'arachidi, dovrete ottenere un composto come sabbia umida, aggiustate la consistenza aggiungendo burro d'arachidi o biscotti.
 Prendete lo stampo dal congelatore,basteranno 10 minuti di riposo e in ogni stampino mettete una pallina di composto di biscotti.
Ponete di nuovo in congelatore per 10 minuti.
 Ricoprite con il cioccolato rimasto, aiutatevi con una spatola a livellare il cioccolato , e a togliere l'eccesso. Battete lo stampo sul tavolo, se si formano delle bolle d'aria scoppieranno e avrete così modo di aggiungere cioccolato nelle formine.
Fate raffreddare completamente per una notte in frigorifero, poi estraeteli dallo stampo

 Preparatevi ora ad un'esplosione di piacere ed energia! Io li ho avvolti ognuno in un quadretto di carta argentata, così li ho conservati in frigorifero per un paio di giorni. Ma potete conservarli anche solo in un luogo fresco.
 Andranno a ruba! Sono perfetti per una pausa golosa insieme al caffè per una sferzata d'energia!



Nessun commento:

Posta un commento