mercoledì 29 aprile 2015

Crocchette di spinaci e ricotta al forno pronte in 30 minuti

Sono sempre alla ricerca di nuove idee per stimolare le mie bimbe di due anni e mezzo a mangiare le verdure, queste crocchette sono state molto apprezzate e si preparano in pochissimo tempo senza friggere nulla, e sinceramente le abbiamo mangiate anche noi adulti! Potrebbero andare bene anche come aperitivo.
INGREDIENTI per 22 crocchette:

  • 4 cubetti di spinaci surgelati
  • 100g di ricotta fresca
  • 1 uovo
  • 4 cucchiaia di grana padano grattugiato
  • sale e pepe q.b.
  • pangrattato q.b.
  • 3 cucchiai d'olio
 mettete i cubetti di spinaci in una ciotola adatta al microonde e aggiungete due dita d'acqua, cuocete alla massima potenza per 2/3 minuti.
 Scolateli e strizzateli bene dall'acqua in eccesso facendo attenzione a non scottarvi.
Aggiungete tutti gli ingredienti tranne il pangrattato e lavorate con il frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema, abbastanza liscia, io devo frullare bene perchè le mie bimbe se trovano delle foglie grosse di spinacio, diventa tutto un "bleah"!

Aggiungete 3/4 cucchiai di pan grattato mescolate bene, Cominciate con 3 cucchiai, poi mescolate e attendete qualche minuto che si gonfi e assorba la crema, se necessario aggiungere il quarto cucchiaio, deve rimanere un composto che vi permetta di fare delle palline ma attenzione a non farlo troppo asciutto altrimenti le crocchette diventano stoppose.
Accendete il forno a 180° e foderata una placca con carta forno.
 Formate le vostre palline con le mani umide, non bisogna essere precisi quindi farete molto in fretta. Mettete in un piatto fondo una manciata di pangrattato e passateci tutte le palline, in modo da ricoprirle interamente.
 Terminata questa operazione, mettete l'olio sempre in un piatto fondo e rotolateci all'interno le crocchette, una volta unte sistematele sulla carta forno e cuocete per 10 minuti per lato, finchè diventeranno dorate.





Nessun commento:

Posta un commento