sabato 4 luglio 2015

MANGIA CIÒ CHE LEGGI # 40: "Mouse al cioccolato" espressa da "Io prima di te" Jojo Moyes

TRAMA:
A ventisei anni, Louisa Clark sa tante cose. Sa esattamente quanti passi ci sono tra la fermata dell'autobus e casa sua. Sa che le piace fare la cameriera in un locale senza troppe pretese nella piccola località turistica dove è nata e da cui non si è mai mossa, e probabilmente, nel profondo del suo cuore, sa anche di non essere davvero innamorata di Patrick, il ragazzo con cui è fidanzata da quasi sette anni. Quello che invece ignora è che sta per perdere il lavoro e che, per la prima volta,
tutte le sue certezze saranno messe in discussione. A trentacinque anni, Will Traynor sa che il terribile incidente di cui è rimasto vittima gli ha tolto la voglia di vivere. Sa che niente può più essere come prima, e sa esattamente come porre fine a questa sofferenza. Quello che invece ignora è che Lou sta per irrompere prepotentemente nella sua vita portando con sé un'esplosione di giovinezza, stravaganza e abiti variopinti. E nessuno dei due sa che sta per cambiare l'altro per sempre. "Io prima di te" è la storia di un incontro. L'incontro fra una ragazza che ha scelto di vivere in un mondo piccolo, sicuro, senza sorprese e senza rischi, e un uomo che ha conosciuto il successo, la ricchezza e la felicità, e all'improvviso li ha visti dissolversi, ritrovandosi inchiodato su una sedia a rotelle. Due persone profondamente diverse, che imparano a conoscersi senza però rinunciare a se stesse, insegnando l'una all'altra a mettersi in gioco.

È la storia più bella e più ben scritta che abbia letto negli ultimi anni! è difficile parlarne senza spoilerare....ma posso solo dire leggetelo, leggetelo e leggetelo! Ti entra dentro, ti scava nel cuore e s'insinua al centro. Ti fa riflettere, ti obbliga ad analizzare la tua vita e a rimettersi in gioco. Più che un romanzo è una terapia per anime assopite. ...ho pianto verso la fine, non per tristezza ma per commozione per empatia verso i protagonisti. Questo libro è entrato di diritto nella mia lista personale che mi hanno conquistato e lasciato un segno profondo come solo pochi sono riusciti a fare. Devo ringraziare le Admin del blog TuTTa ColPa dEi LiBri per avermi consigliato questo romanzo. http://tuttacolpadeilibri.altervista....
Vi propongo quindi il dolce preferito da Louisa, la mousse al cioccolato, ma in versione espressa così potete prepararla velocemente per coccolare il vostro cuore durante la lettura.



INGREDIENTI per 2 persone:
  • 1/2 tazza di Nutella
  • 1/2 tazza di philadelphia 
Per la guarnizione (facoltativa):
  • Cioccolato fondente
  • Granella di nocciole
Se avete tempo e volete arricchire il vostro dessert vi consiglio questa guarnizione "mangiabile".
Sistemate la granella di nocciole in un piattino e fate sciogliere il cioccolato fondente per 40 secondi circa al microonde.

Sporcate i bordi dei bicchierini dove servirete la mouse intingendoli nel cioccolato fuso e poi nella granella e fate raffreddare in modo che il cioccolato indurisca di nuovo. avrete così ottenuto un bordo croccante da mordicchiare. Se preferite potete sostituire le nocciole con la stessa quantità di farina di cocco.
Passiamo alla mousse, montate con le fruste la nutella e la philadelphia per un paio di minuti e fate riposare nel congelatore per 10 minuti.
Per riempire i bicchierini potete semplicemente farlo con un cucchiaio facendo attenzione a non toccare i bordi oppure usando una tasca da pasticcere con una bocchetta grande a stella, per avere un risultato più scenografico. fate riposare ancora 10 minuti i congelatore e poi tuffateci il cucchiaino e gustatevi questa prelibatezza!
Un vero dessert lampo, per confortarci in pochi minuti o da preparare per ospiti improvvisi.

Nessun commento:

Posta un commento