venerdì 25 settembre 2015

Minnie's Cupcakes


Ogni tanto nella vita c'è il bisogno di qualcosa di super dolce e goloso e quale occasione migliore se non il compleanno delle mie bambine! Il 4 settembre hanno compiuto 3 anni e invece della torta gli ho preparato i cupecakes, perchè è il loro dolce preferito, e visto che adorano Minnie ho cercato di farli a tema. Forse nell'aspetto non assomigliano molto al topo Disney, ma non ho pretese da pasticcere o da cake designer, volevo solo fossero golosi e buoni! Le mie bambine però ne sono state entusiaste e questo per me è stata la cosa più importante!

INGREDIENTI per 16 dolcetti:
  • 340 g di farina 00
  • 60g di cacao amaro
  • 160g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 120 g di burro fuso, tiepido
  • 2 uova
  • 2 bicchieri di latticello (preparato mescolando 170g di yogurt greco 0% con 170g di latte scremato e lasciato riposare per almeno 30 minuti a temperatura ambiente)
  • 1/2 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
  • 400ml di panna fresca
  • 250g di philadelphia
  • 20g di colorante alimentare gel rosso
  • 125g di zucchero a velo
  • gocce di cioccolato bianco o cuoricini di cioccolato bianco per decorare
Mescolate grossolanamente tutti gli ingredienti, per ottenere dei bei dolcetti gonfi, bisogna mescolare male, sembra assurdo ma è così!

Sistemate dei pirottini di carta negli stampi della teglia e riempiteli per 2/3.
Cuocete in forno caldo a 180° per minuti. Fate la prova stecchino, se dopo avere forato i dolcetti esce asciutto sono pronti. Sfornateli e fateli raffreddare completamente su una griglia.
Eliminate la calotta con un coltello seghettato e dividete a metà il disco ottenuto, mettete da parte, le due mezzelune ottenute serviranno per fare le orecchie.
Se necessari, con le forbici eliminate l'eccesso del pirottino di carta per portarlo a filo del dolcetto.
Preparate la crema per farcire i cupcakes, montanto la panna ben fredda con lo zucchero a velo, 2/3 minuti. Aggiungete la philadelphia ben fredda anch'essa e continuate a montare ancora un paio di minuti, la crema deve diventare gonfia e fare le creste sulla frusta.
Aggiungete adesso il colorante alimentare e montate sempre con le fruste finchè il colore non diventerà uniforme.
Fate riposare la crema almeno mezz'ora in frigorifero coperta da pellicola trasparente.

Ora la parte divertente, trasferite la crema in una tasca da pasticcere con la bocchetta grande a stella e creando delle spirali sulla superficie dei dolcetti, farciteli tutti fino ad esaurire la glassa.
Vi consiglio di partire dall'esterno tenendo la punta un po' sollevata per terminare al centro del cupcake. Io di solito provo su quello più bruttino per fare pratica e poi me lo mangio subito!
Incastonate le mezzelune ricavate dalla calotta sulla glassa di ogni dolcetto a formare le orecchie di Minnie e cospargete la glassa con qualche goccia di cioccolato bianco, io ho trovato al supermercato dei carinissimi cuoricini di cioccolato.
 Fate riposare in frigorifero per un'oretta ma tirateli fuori 20 minuti prima di servirli.
Forse non richiamano molto Minnie ma vi assicuro che sono buonissimi!
Chi fosse bravo con la pasta di zucchero le orecchie può ricrearle con dei dischi neri di questo materiale.

Nessun commento:

Posta un commento