giovedì 3 settembre 2015

Ragù di Seitan alla mia maniera

Sin da piccola non sono mai stata amante del classico ragù di carne, anche se amo prepararlo, quindi quando ho scoperto "quest'esotico" ingrediente e una delle prime cose che ho provato a fare.
Due parole veloci su il seitan, deriva dalla lavorazione della farina di grano tenero di tipo 0, praticamente è glutine, ricco di proteine buone ed è un valido sostituto della carne a livello nutrizionale senza però il colesterolo. Comunque se volete qualche informazione in più wikipedia può venirvi in aiuto.

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 400g di polpa di pomodoro
  • 200g di seitan alla piastra
  • un rametto di rosmarino, qualche foglia di alloro
  • 2 cucchiai di olio EVO
  • dado per soffritto o un cucchiaio di preparato per soffritto congelato
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna integrale
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • pepe rosa
  • sale q.b.
Tritate il seitan con il robot da cucina e tenetelo da parte.
Scaldate l'olio con le erbe e il dado per soffritto e cuocete per un paio di minuti finchè la cipolla non diventa trasparente, aggiungete la polpa di pomodoro e lo zucchero, fate prendere bollore poi sfumate con il vino e aggiustate di sale e pepe rosa.
Fate sobbollire a fiamma media coperto finchè il sugo non si restringerà della metà. A questo punto unite il seitan tritato e fate insaporire il sugo per altri 1 minuti a fiamma bassa.
Se come me avete commensali schizzinosi, come le mie figlie eliminate i rametti più grossi delle erbe.

Questo ragù è perfetto con la pasta integrale, vi consiglio i fusilli, scolateli e fateli saltare qualche minuto direttamente nella pentola. 
E' molto più rapido da preparare che un ragù di carne tradizionale ma se utilizzate ingredienti di qualità è altrettanto buono e quasi non sentirete la differenza!

Nessun commento:

Posta un commento