lunedì 21 dicembre 2015

BUON COMPLEANNO!! 6 anni e non sentirli!!

Tanti Auguri al Blog, Tanti Auguri al Blog, Tanti Auguri a "Le ricette di Valentina", Tanti auguri al Blog!

6 anni e non sentirli, proprio vero. questo blog è nato nel 2009 ma...

... all'inizio era solo uno svago saltuario, abbandonato anche per qualche anno a se stesso, poi a settembre del 2014 decisa a chiuderlo per non lasciare tracce inutili nell'etere, mi sono accorta che seppur dormiente qualcuno andava lo stesso a leggere le mie ricette, nonostante le foto e l'impaginazione scadente.
Così, lusingata da queste effimere attenzioni, mi sono lanciata e piano piano da hobby è diventata una vera passione, quasi un lavoro, perchè se è vero che comunque in famiglia dobbiamo mangiare e di conseguenza cucinare, fare la foodblogger non è solo questo.
Io lavoro a tempo pieno in una fabbrica che produce Arpe, chiamiamolo il "lavoro vero", e il mio tempo libero si divide tra tenere una casa all'apparenza ordinata e pulita, fare la mamma gemellare, passare del tempo con il mio adorato marito, leggere mooooolti libri, e cucinare e scrivere per il mio blog.
A volte vorrei che le giornate fossero di 36 ore per dedicare il giusto tempo a tutto, per fortuna ora che le mie principesse hanno raggiunto i 3 anni posso coinvolgerle nei miei esperimenti culinari, sono le mie "sous chef", ormai cucino sempre insieme a loro, sto cercando di trasmettergli la mia passione. Il lavoro più lungo, noioso e impegnativo della foodblogger non è cucinare ho fotografare man mano i vari passaggi, ormai grazie agli smartphone si ottengono fantastiche fotografie senza bisogno di costosissime apparecchiature, ma mettersi li e fare editing delle varie fotografie e scrivere i vari post.
Editing vuol dire ridurre la dimensione per non appesantire il blog, sistemare la luce ,il calore e cose così e firmare le fotografie finali del piatto, un lavoro lungo e noioso che spesso faccio con le bambine in braccio, seduta un po' storta per permettergli di giocare con i lego a fianco del pc.
Poi bisogna mettere giù il post e programmarne l'uscita. Ogni giorno navigo in rete, leggendo articoli inerenti alle materie prime, cercando e studiando ricette da sperimentere e rendere mie, ho una moleskine piena zeppa di appunti, insomma studio anche.
Per avere più visibilità ho convertito il mio account INSTAGRAMPINTEREST e Twitter, dedicandoli interamente al blog, aperto la pagina GOOGLE + e la pagina  FACEBOOK.
Ogni giorno quindi pubblico una ricetta e poi condivido sui vari social, diciamo che è impegnativo ma amo farlo. Nell'ultimo hanno ho notato una costante crescita e questo mi spinge ad andare avanti anche se a volte la stanchezza di tutti i giorni mi demoralizza.
Però poi ricevo, un commento, un messaggio privato e ritrovo nuova forza e ispirazione.
Mio grande vanto è la rubrica MANGIA CIO' CHE LEGGI del sabato, dove ho unito le mie due passioni, la cucina e la lettura. Devo dire che mi da grandi soddisfazioni perchè grazie ai social riesco a mettermi in contatto con gli autori dei vari libri che spesso mi ringraziano per aver abbinato il libro alla ricetta. 

Se vi state chiedendo cosa me ne viene in tasca, la risposta è NIENTE, soltanto una soddisfazione personale di vedere nero su bianco le mie creazioni in cucina. Però devo dire la verità, mi è già capitato d'incontrare persone che non conosco che mi fanno complimenti per le mie ricette e questo è il mio "guadagno" preferito!
Questo compleanno è anche vostro che mi seguite e spendete anche solo un minuto del vostro tempo a leggere le mie ricette, 6 anni di noi! Se non ci foste avrei giù mollato da un pezzo! Grazie di cuore!


3 commenti:

  1. Auguroni di cuore per il traguardo del tuo bellissimo blog. Io da quando l'ho conosciuto, ritorno tutti i giorni a leggere la tua ricetta, e se posso la copio e la faccio mia! La tua rubrica del sabato è sempre molto divertente! Grazie :)

    RispondiElimina