lunedì 25 gennaio 2016

Sfoglie di pane

L'intenzione era di fare del pane pita, ma non ci riesco mai, però il risultato di questo fallimento sono state delle sfoglie di pane leggermente croccanti perfette per accompagnare piatti di carne, cous cous e verdure.

INGREDIENTI:
  • 1 cucchiaio di Lievito di birra 
  • 1 ¼ tazza di acqua calda 
  • 1 cucchiaino di sale 
  • un pizzico di zucchero
  • 4 tazze di farina 
Io ho utilizzato la planetaria con il gancio per impastare, ma se lo fate a mano basterà olio di gomito.
Sciogliere il lievito in acqua per circa 5 minuti insieme allo zucchero all'interno del recipiente della planetaria.

Aggiungere il sale e 2 tazze di farina e  impastare, fino a fare una pastella. Aggiungere la farina rimasta e lavorare 10 minuti fino a ottenere un impasto liscio ed elastico.
Aggiungere altra farina se risulta troppo appiccicoso. Trasferite la pasta su una superficie leggermente infarinata e dividetela in 8 palline.
Spianate le palline con il mattarello in dischi spessi di circa 3 mm.  Lasciate riposare sulla spianatoia infarinata 30-40 minuti fino a quando saranno un po' lievitati.
Preriscaldare il forno a 200°. Con una grande spatola, capovolgete ogni disco sulla placca da forno. Cuocere 10 minuti, quando cominceranno a gonfiare a bolle e a dorarsi saranno pronti.
 Si mantengono bene in un sacchetto per il pane un paio di giorni, provatele anche con la marmellata per una colazione diversa. Se volete ottenere delle sfoglie più piccole basterà dividere in più palline l'impasto ottenuto.

Nessun commento:

Posta un commento