domenica 10 gennaio 2016

Utiliziamo gli avanzi: crocchette di risotto alla zafferano e mortadella cotte al forno


Un modo semplice per non sprecare del risotto avanzato, per ingolosire i vostri bimbi o per un aperitivo insolito.

INGREDIENTI per 12 crocchette:
  • 150g di risotto allo zafferano avanzato
  • 1 uovo
  • 10g di grana padano grattugiato
  • 30g di mortadella (2 fette circa)
  • pepe q.b.
  • crusca d'avena q.b. per l'impanatura
  • 3 cucchiai d'olio di semi di girasole
Mescolate il riso in una ciotola capiente con l'uovo il formaggio e una macinata di pepe.
Aggiungete la mortadella tritata finemente a coltello e mescolate ancora.
Con le mani leggermente umide, create dei gnocchi allungati di circa 3 cm.

Passate ogni crocchetta creata nella crusca d'avena e disponetele poi su una placca foderata con carta forno.


Spennelate ogni crocchetta con un filo di olio e cuocetele in forno già caldo a 200° finché non saranno ben dorate ci vorranno circa 15 minuti, vi consiglio di girarle a metà cottura.
Servitele tiepide accompagnandole alle vostre salse preferite, io ho scelto ketchup piccante e glassa di aceto balsamico.



Golose, non fritte, zero sprechi!

Nessun commento:

Posta un commento