venerdì 19 febbraio 2016

Idea per un venerdì sera romantico

Non sapete cucinare, ma volete stupire il vostro compagno o compagna? Il tagliere di formaggi è la soluzione più semplice golosa e romantica per fare un figurone.
Vi servirà un coltello, un bel tagliere e sopratutto un fornitore di Formaggi! Io abito tra un caseificio e un supermercato del paese, dove il proprietario è appunto un estimatore di questi prodotti e rivende una selezione vastissima di formaggi nostrani, francesi molto buoni e particolari. Per chi frequentasse Venasca, si tratta dell'Ok Market sulla provinciale.


INGREDIENTI per 2 persone:

  • selezione di formaggi tra stagionati e freschi a voi preferiti, sconsiglio quelli troppo freschi perchè potrebbero perdere liquido e contaminare il vostro tagliere oltre che a sporcare.
  • Miele "L'Amel" Mille fiori
  • composte di frutta, io mi sono avvalsa di composta di ribes nero e di rosa canina prodotte qui in zona dal'azienda agricola biologica Elisir sui monti
  • 1 pera abate
  • gherigli di noci e anacardi
  • pomodorini freschi o in composta, io ho provato i pomodorini datterini gialli al naturale "Così Com'è" (potete trovarli on-line sul link oppure all'Ok Market di Venasca)
  • crackers tipo ritz per accompagnare oppure pane fresco ai cerali o nero.



L'unico lavoro sarà quello di tagliare il formaggio e disporlo sul tagliere accompagnando con il miele, le composte, le noci e i pomodorini che ho condito con origano e un filo d'olio.
Ora dovrete scegliere il vino e godervi la serata a lume di candela spiluccando il formaggio davanti ad un film o conversando amabilmente.






Nella foto accanto i formaggi scelti per questo tagliere, Caprino fresco Francese, Bra tenero, Morbier (formaggio vaccino a pasta semi dura, La caratteristica principale consiste in una striscia nera centrale e orizzontale, determinata dal carbone vegetale immesso in lavorazione), Caprino con papaya candita, Vento d'estate (Formaggio a pasta dura, affinato in barrique con fieno di alta montagna tagliato a mano), formaggio di capra al tartufo e formaggio marinato nel pesto rosso.







Nessun commento:

Posta un commento