giovedì 25 febbraio 2016

Lasagne Russe



Sono una per le lasagne alternative, quelle classiche sono buonissime, ma adoro sperimentare sapori diversi, così un giorno mentre lavoravo riflettevo sul prepararne un tipo dall'aspetto primaverile, magari per un pranzo pasquale, così ecco le Lasagne Russe, ovvero lasagne preparate con le verdure come per l'insalata russa ma invece che la maionese ho utilizzato una salsa alla curcuma che ricorda appunto questo antipasto amato da tutti.
INGREDIENTI per 2 persone:

  • 3 sfoglie di pasta secca per lasagne
  • 1 patata piccola
  • 1 carota piccola
  • 1/2 tazza di piselli surgelati
  • 200ml di panna vegetale
  • 2 cucchiaini di curcuma
  • 30g di burro
  • sale e pepe q.b.
  • 40 g di grana padano grattugiato
Preparate gli ingredienti, sbucciate la patata e la carota, lavatele e tagliatele a cubetti piccoli più o meno come la dimensione dei piselli, sistemate le verdure nel cestello della vaporiera e cuocete per 20 minuti circa. Comunque assaggiate le verdure devono rimanere sode ma non croccanti quindi eventualmente dopo un quarto d'ora assaggiate e regolatevi in base alla vostra vaporiera, può essere che le carote abbiano bisogno di qualche minuto in più. Potete anche lessarle le verdure, ma io preferisco il metodo a vapore perchè in questo modo le verdure non inglobano acqua e ne guadagna il piatto finito. Devono rimanere morbide ma compatte anche perchè staranno ancora in forno con le lasagne.

Portate a bollore in un tegame abbondante acqua salata, lessate i fogli di pasta e scolateli un paio di minuti prima rispetto al tempo di cottura, passateli sotto l'acqua fredda per fermarne la cottura e asciugate su un panno da cucina. Tagliateli tutti e tre a metà.

Imburrate due pirofile monoporzione, grandi di diametro a contenere un quadrato di pasta. Il restante burro fatele fondere in una padella saltateci velocemente le verdure ed insaporitele con sale e pepe a piacere. Mettete da parte.
In una ciotola sciogliete la curcuma nella panna vegetale.
Sporcate il fondo delle pirofile con un goccia di panna e sistemate un quadrato di pasta ognuna.

Aggiungete una cucchiaiata di verdure, un filo di panna e una bella spolverata di grana padano, procedete fino alla fine degli ingredienti.
Terminate con il grana padano. Accendete il forno e cuocete finchè il formaggio non sarà completamente fuso e avrà formato una deliziosa crosticina.

Servite caldo direttamente nelle pirofile e .....buon Appetito.
All'aspetto sembreranno due porzioni di insalata russa.



Nessun commento:

Posta un commento