martedì 31 maggio 2016

Torta salata con impasto integrale, idea senza pasta sfoglia o pasta brisè

Un suggerimento per utilizzare l'impasto integrale del post di ieri, un'idea perfetta per la bella stagione e per le gite fuori porta.

INGREDIENTI:
  • una dose di impasto integrale, quello spiegato nel post di ieri (qui la ricetta)
  • 4 cubi di spinaci surgelati
  • 2 cubetti di robiola fresca
  • un uovo
  • sale e pepe q.b.
  • 20 grammi di parmigiano grattugiato
Stendete la pasta di circa mezzo cm di spessore e foderateci una teglia da circa 20-22 cm, la teglia andrà imburrata o ricoperta di carta forno. Ritagliate l'eccesso di pasta dai bordi e forate il fondo con la forchetta, reimpastate gli scarti e stendeteli ancora per creare la decorazione della superficie.
Accendete il forno a 180°.
Cuocete al microonde per 3 minuti i dadi di spinaci in una ciotola, dopodiché strizzateli molto bene dall'acqua in eccesso e frullateli con un minipimer da con la robiola il sale il pepe, il parmigiano e l'uovo, finchè non otterrete una bella crema liscia verde.
Versatela nella teglia, con la pasta avanzata decorate la superficie a piacere, con strisce o formine, io ho acquistato tempo fa un accessorio molto carino che serve per fare i reticoli. Aiutatevi con un foglio di carta forno, sistemate l'impasto steso sopra ed incidetelo con questo accessorio, allargate il reticolo ottenuto con le dita e ribaltatelo aiutandovi con la carta sulla superficie della torta, sistemate i bordi tagliando via l'eccesso e ripiegato il lato esterno della pasta creando un bordino pizzicato con le dita.
Infornate e cuocete per 40 minuti finché non sarà ben dorato l'impasto e sodo il ripieno, servite tiepida ma anche fredda è una torta buonissima, croccante e leggera che non farà rimpiangere pasta sfoglia e pasta brisé.

1 commento: