mercoledì 19 ottobre 2016

Pizzette quadre di sfoglia con peperoni e grana


Non so se è più veloce mangiarle tutte o prepararle queste pizzette, quindi la scusa è buona per farle sempre. Per un aperitivo, una festa di bambini, un pranzo in famiglia ogni occasione è quella giusta. Queste sono ai peperoni, ma potete sostituirli con olive, prosciutto, acciughe, quello che preferite. La forma quadra è il segreto della rapidità della preparazione.



Per questa ricetta vi occorrerà una placca da forno, un coltello affilato a la ma liscia.
INGREDIENTI per 32 pizzette:
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 1/2 bicchiere di passata di pomodoro
  • peperoni arrosto al naturale o sott'olio sgocciolati, circa 32 pezzetti grossi come una moneta da 2€, più o meno un peperone intero
  • 50g di grana padano grattugiato
Srotolate la pasta sfoglia e lasciatela sul suo foglio di carta forno, accendete il forno a 180°. Tagliate la pasta in 32 quadretti, con la punta di un coltello affilato incidete su ognuno un quadretto più piccolo, dovrà praticamente essere solo disegnato. In questo modo in cottura si formerà un bordo più alto. Forate con la forchetta solo il quadretto centrale e non il bordo.
Sporcate la parte forata con la forchetta con un po' di passata di pomodoro e sistemate sopra un pezzetto di peperone. Infornate e cuocete per 10 minuti, sfornate e cospargete le pizzette di grana padano, infornate ancora per un minuto scarso, giusto per far fondere bene il formaggio.
Lasciate raffreddare e trasferite su un vassoio, andranno a ruba!

Provate a prepararle anche con altri gusti, sono perfette per le feste dei bambini e non solo.

1 commento:

  1. Un' altra delle tue golossissime e pratiche ricettine....utilissime e sfiziosissime, bravissima!

    RispondiElimina