giovedì 10 novembre 2016

Purea di zucca (ricetta base), ottenuta con la friggitrice ad aria


Ricetta base per creare scorte della regina dell'inverno la zucca, qui trovate la stessa ricetta preparata con il metodo tradizionale, il forno. Questa invece è la versione rapida con la friggitrice ad aria. In questo modo si prepara minor quantità di purea ma si ottimizza il tempo perchè non c'è bisogno di pre-riscaldare il forno e si abbassano i tempi di cottura. 

INGREDIENTI per una tazza di purea di zucca:

  • 400/500 g circa di zucca arancione, tipo mantovana

Eliminate i semi e i filamenti con un cucchiaio dal centro della zucca, pulite con carta da cucina la scorza e tagliatela a fette di 1 cm.
Inserite le fette nel cestello della friggitrice e azionatela a 180° per 25/30 minuti.
La zucca è pronta quando la forchetta la spolperà velocemente, eventualmente proseguite la cottura. Se riempite molto il cestello la zucca impiegherà di più a cuocere, se ne fate poca per volta potrete ridurre il tempo di cottura. Rispetto al forno, questa cottura tende a bruciacchiare un po' la polpa, quindi fate attenzione e rigirate spesso le fette. Una volta cotta, prelevate con la forchetta la polpa dalla buccia, lavoratela un po' con i rebbi della forchetta e trasferitela in un barattolo. Se fosse bruciata in superficie, basterà eliminare la pellicola nera che si è formata.
Ora questa purea potete utilizzarla subito per preparare torte, creme, formaggio vegano o quant'altro , altrimenti congelatela in barattoli di vetro per conservarla fino al prossimo uso.

2 commenti:

  1. Vele ....le sai davvero tutte, bravissima...il tuo blog è un manuale di cucina per tanti, in particolar modo per chi ha poco tempo e non vuole rinunciare alla buona tavola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristina le tue parole mi sono sempre di grande incoraggiamento

      Elimina