mercoledì 2 novembre 2016

Scaloppine di pollo al vino con farina di Fumetto di mais Pignulet


Le scaloppine vanno sempre bene, sia per una cena in famiglia che per un pranzo con ospiti. In questo caso economiche, facili ma sopratutto buonissime!


Per questa ricetta vi occorreranno un coltello affilato, un batticarne, un tagliere lavabile, una padella capiente

INGREDIENTI per 6 persone:
  • 1 petto di pollo intero privato dell'osso
  • Farina fumetto di mais pignulet, oppure farina di mais fioretto q.b.
  • 50g di burro
  • un rametto di rosmarino
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • sale e pepe q.b.
Tagliate il petto di pollo in fettine sottili e battetele per bene rendendole il più sottili possibili. Se non amate lavorare la carne questa operazione fatela fare al vostro macellaio.
In un piatto versate del fumetto di mais pignulet e infarinate le varie fettine di pollo.
In una padella sciogliete 40g di burro con il rametto di rosmarino, aggiungete le fettine di pollo infarinate e rosolatele 3 minuti circa per lato, sfumate con il vino, condite con sale e pepe e abbassate la fiamma.
Cuocete la carne ancora per 3 minuti per lato, in questo modo la parte alcolica del vino evaporerà e la salsa si addenserà. Spegnete e aggiungete gli ultimi 10 g di burro a fiocchi, si scioglieranno subito, mescolate delicatamente.
Questo è un piccolo trucco che mi ha insegnato mio nonno per rendere speciali tutte le salse, aggiungere un pochino di burro fuori dal fuoco per rendere più cremosa la salsa. Provare per credere.
Servite caldo, se eventualmente preparate le scaloppine prima, l'ultimo passaggio con l'aggiunta del burro fuori dal fuoco, fatelo dopo il riscaldamento della pietanza.

Un consiglio se avanzano, provatele frette in un panino!


6 commenti:

  1. Che delizia queste scaloppine!!! ho conosciuto da poco il tuo blog e sono felice di consegnarti il premio Liebster Award 2016, passa da me a ritirarlo, bacioni ecco il link: http://blog.giallozafferano.it/cottosfornato/premio-liebster-award-2016/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio molto per questa occasione e per avermi nominato appena avrò un po' di tempo cercherò di partecipare.

      Elimina
    2. Ciao Valentina :-) aspetto ancora di leggere le tue risposte, ho visto che hai pubblicato altri bellissimi post, ma non sei ancora passata a ritirare il premio Liebster Award 2016 , fammi sapere se per te è un problema , aspetto fiduciosa , buon inizio settimana e a presto

      Elimina
    3. Purtroppo causa impegni di lavoro e famiglia il tempo che dedico al blog è ridotto e vorrei ritirare il premio ma per rispondere e dedicargli la giusta importanza non penso di riuscire breve termine.

      Elimina
  2. E' un piacere carissima Valentina, buona serata!

    RispondiElimina
  3. buone vale.. anche io le adoro!!

    RispondiElimina