giovedì 16 febbraio 2017

Carote al profumo di limone e aglio nero


Ecco a voi la mia prima ricetta con l'AGLIO NERO, una versione molto profumata di un contorno classico, le carote spadellate.
 L'acidità del limone esalta la dolcezza delle carote è l'aroma di liquirizia che sprigiona l'aglio nero, lega i due sapori.


Per preparare questo contorno vi servirà un pelaverdure, una mandolina, una padella antiaderente e una grattugia fine.
ingredienti per due persone:

  • 400g di carote
  • 1/limone non trattato con la scorza
  • 2 spicchi di aglio nero
  • 2 cucchiai d'olio
  • sale e pepe q.b.
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
Per prima cosa dovete spuntare le carote e sbucciarle, lavatele bene e poi affettatele finemente con una mandolina.

Scaldate in una padella antiaderente l'olio con i due spicchi di aglio nero, quando comincia a sfrigolare aggiungete le carote e fatele saltare a fiamma vivace per un paio di minuti.
Conditele con sale, pepe e lo zucchero, aggiungete la scorza di limone grattugiata e sfumate con il succo. Abbassate la fiamma e cuocete per circa 15-20 minuti, mescolando di tanto in tanto. Se vedete che le carote asciugano, troppo potete aggiungere qualche cucchiaio d'acqua a temperatura ambiente.
Potete notare come l'aglio nero si sciolga in cottura donando un colore brunito a tutta la preparazione e legando i sapori con la sua aroma di liquirizia. Servizi subito.

Un contorno classico molto profumato che renderà speciale anche solo una bistecca ai ferri.


Nessun commento:

Posta un commento