sabato 4 febbraio 2017

MANGIA CIO' CHE LEGGI #90: Cioccolata calda ispirata da Chiamami Charlie di Andie Simon


Sono dilaniata, devastata, sconvolta da questa storia, ma iniziamo dal principio.
Innanzitutto il libro è scritto benissimo, mi ha catturato dalle prime frasi. 
Nonostante il tema trattato, scorre via velocemente, anche se per tutto il libro viene voglia di tirare pugni al muro, spesso ho chiuso il kindle con rabbia scaraventandolo lontano da me, ma poi non resistevo e lo riaprivo subito.

Ho amato James, nella sua perfezione imperfetta, ho gridato per Charlie, ho sperato per lei fino alla fine.
Leggete questa storia, tutti, uomini e donne, vi servirà per capire, per condannare, per aiutare, per diventare persone migliori.
Grazie Andie Simon, questa storia la porterò sempre con me, quando qualcuno mi chiederà quali sono i mie libri preferiti, Chiamami Charlie sarà uno di questi!
Non so se da queste parole confuse avete capito qualcosa del libro ma vi ORDINO di leggerlo! Io non credo affatto che la sua autrice Andie Simon, avesse soltanto 21 anni quando ha scritto questo capolavoro, perché ha affrontato un tema complesso e tristemente vero con una maturità inaudita senza appesantire la storia, senza scadere nel violento o nel volgare, senza entrare nei dettagli, ma nonostante questo ho provato tutto anche io come i protagonisti.

Ispirata da questa storia, vi propongo una cioccolata calda liquida, come è solito preparare James a Charlie, nei momenti di confidenze. L'ho preparata liquida, sotto suggerimento dell'autrice e amara come è abituata a berla Charlie.

Ingredienti per 2 tazze:
  • 2 tazze di latte a temperatura ambiente
  • 100g di cioccolato di buona qualità fondente (potete sostituirlo anche con quello al latte)
  • 1 stecca di cannella 
  • 1/2 bacca di vaniglia
Potete abbondare con le spezie se vi piacciono e zuccherare la cioccolata una volta pronta.

Tritate a coltello la cioccolata e tenetela da parte. Incidete la bacca di vaniglia e prelevatene i semi con la punta del coltello, trasferiteli nel pentolino dove preparerete il tutto insieme alla cannella e al baccello inciso, unite il latte e portate a bollore.
Togliete dal fuoco prima di far fuoriuscire il liquido, sarebbe un bel disastro, e unite velocemente la cioccolata, mescolate fino a completo scioglimento e rimettete sul fuoco.
Riportate a bollore sempre mescolando. Rimuovete le spezie e servite subito bella fumante.

Perfetta per riscaldarsi e per condividere qualche confidenza.

SINOSSI e LINK d'acquisto
James Allen dedica la sua vita ad aiutare le persone in difficoltà: lo ha fatto scegliendo come professione quella di medico e lo fa trascorrendo il suo tempo libero al CHC, il centro sociale che ha fondato e che dirige.
Quando il CHC trasloca in una struttura più grande, James decide di ingrandire la sua attività, inglobando un centro sociale più piccolo e i tutor che vi lavorano. É qui che il dottor Allen incontra Charlie, una ragazza con le sue stesse passioni, ma con un carattere schivo e permaloso. La nuova tutor dal carattere particolare e dall’umore eccessivamente altalenante, suscita la curiosità di James, fino a quando il dottore troverà negli archivi del centro sociale acquisito, un dossier proprio su Charlie.

Nessun commento:

Posta un commento