venerdì 30 giugno 2017

Ricetta base per friggitrice ad aria: Peperoni arrosto

Per me i peperoni arrosto sono immancabili d'estate, molto versatili ideali per le cene fredde. Però quando fa caldo chi è che ha voglia di accendere il forno per più di un'ora? Io proprio no ma per fortuna che viene in mio soccorso la mia favolosa friggitrice ad aria. E non più di 20-30 minuti avrete dei favolosi peperoni arrostiti con la pelle che si staccherà da sola.


Ingredienti:

  • Peperoni dalla polpa spessa, per esempio quelli quadrati o quelli grossi e lunghi.

Nel cestello del mio modello Silvercrest, ci stanno circa tre peperoni quadrati, o due di media grandezza o uno grande. 

Lavate i peperoni e metteteli così come sono nel cestello della friggitrice ad aria impostate a 200° e cuocete per 30 minuti circa, rigirandoli ogni 10 minuti circa per ogni lato. Per peperoni piccoli a volte bastano 20 minuti. dipende da quanti ne mettete nel cestello e come ricircola l'aria all'interno della friggitrice. Non mi stancherò mai di ripeterlo, con la friggitrice ad aria basta sbirciare dentro il cestello ogni tanto per capire se una cosa è pronta.
Sfornate è lasciate raffreddare in un sacchetto di carta per il pane ben chiuso. 
Una volta raffreddati la pelle verrà via semplicemente tirandola con facilità.
Non vi resterà che eliminare il picciolo i semi interni e i peperoni saranno a vostra disposizione per svariate ricette. 
La cottura con la friggitrice ad aria permette di preservare meglio il sapore del peperone e la polpa rimarrà cotta ma soda. In più non sarete morti di caldo con il forno acceso!


Nessun commento:

Posta un commento