giovedì 17 agosto 2017

La DILETTA Parmigiana: ricetta molto semplificata di un grande classico, perfetta per i non avvezzi ai fornelli.

Qualche giorno fa in una chat tra amiche, una ragazza mi chiedeva cosa preparare con le melanzane. Lei non è molto ferrata in cucina ma voleva sorprendere suo marito preparandogli la parmigiana. Così le ho fatto un tutorial via whatsapp, di una versione molto semplice che poi ho pensato di pubblicare alla portata di tutti.
Questa ricetta non pretende di essere alta cucina, quindi non scandalizzatevi per gli ingredienti o per il metodo. Nasce per ottenere un ottimo risultato con il minimo sforzo e scarse capacità culinarie. Vedrete che il risultato vi sorprenderà, perché se seguirete i mie passaggi avrete un'ottima finta parmigiana. Il nome è dedicato alla mia amica, che nonostante la sua avversione per i fornelli ci ha messo il cuore per suo marito.

Per preparare questo piatto avrete bisogno di un coltello affilato, una bistecchiera, una pirofila a bordi alti da forno.

INGREDIENTI per 6 persone:
  • 2 melanzane lunghe grosse
  • 400g di mozzarella per pizza (quella dei panetti) tenuta a temperatura ambiente almeno 30 minuti per evitare acqua
  • 2 bottigliette di salsa di pomodorini pronta (vedi foto, non importa la marca)
  • qualche foglia di basilico fresco
  • 100g di grana padano grattugiato (potete usare quello delle buste)
  • 5 cucchiai di olio EVO
Lavate le melanzane, rimuovete il picciolo e tagliatele a fette di circa mezzo cm di spessore. Scaldate la bistecchiera e grigliate le fette un paio di minuti per lato.

Tagliate il panetto di mozzarella a fettine sottili. Ungete con mezzo cucchiaio d'olio il fondo della pirofila e sporcatelo con un paio di cucchiai di salsa di pomodorini.
Fate un primo strato di fette di melanzane, conditele con la salsa, foglie di basilico spezzettate a mano e un cucchiaio d'olio; procedete con uno strato di mozzarella e una spolverata di grana padano. Continuate in questo modo fino all'esaurimento degli ingredienti.
L'ultimo strato va finito con abbondante salsa, basilico, i due formaggi e l'ultimo cucchiaio d'olio.
Scaldate il forno a 180°, coprite la teglia con un foglio di alluminio ed infornate per 20 minuti. Rimuovete l'alluminio e procedete la cottura ancora per 20 minuti.
La parmigiana è pronta quando la salsa si sarà ristretta e il formaggio avrà formato una bella crosticina.

Sfornate e fate intiepidire prima di servire. Come per le lasagne è un piatto che è più buono il giorno!

Una parmigiana, facile e più leggera della tradizionale, che non perde in gusto. Potete prepararla in un' oretta e gustarla subito oppure assaporarla il giorno dopo. si può anche congelare una volta raffreddata e scaldarla previo scongelamento.

La DILETTA parmigiana, un piatto per tutti!

Nessun commento:

Posta un commento