lunedì 4 settembre 2017

Torta al cioccolato per il 5° compleanno delle mie bimbe

Oggi è il 5° compleanno delle mie piccole, non starò a fare la mamma smielata retorica, dicendo quanto sono importanti per me, di quanto gli voglio bene, etc.

Voglio invece raccontarvi il come e il perché di questa torta...


Bambine che torta volete per il vostro compleanno?
Sofia: "Una torta al cioccolato!"
Isabella: "Con tutti i fiori sopra"
Sofia: "Al cioccolato con il cioccolato dentro, sopra e tutto intorno"
Isabella: "Poi prendi un fiore dal tuo giardino, solo uno e lo metti sopra"
Sofia : "Cioccolato mamma, ricordati"
Isabella: "Il fiore sopra"

Indovinate quale gemella è golosa di cioccolato?
Con delle richieste chiare così è facile decidere quale dolce preparare, mi hanno fatto anche il disegno di come doveva essere...

INGREDIENTI per 10 persone:
  • 275g di cioccolato fondente
  • 135g di burro
  • un cucchiaino di essenza di vaniglia naturale
  • 1 pizzico di sale
  • 8 uova
  • burro e farina per le teglie ( o carta forno)
  • 1 cucchiaino raso di cremor tartaro
  • un pizzico di sale
per la ganache
  • 600 ml di panna
  • 500g di cioccolato fondente
  • un cucchiaino di essenza di vaniglia naturale
per guarnire
  • fiori di zucchero
  • 1 fiore del mio giardino
Preparate la ganache, tritate il cioccolato a coltello e portate ad ebollizione la panna; unite il cioccolato e la vaniglia alla panna fuori dal fuoco,  mescolate fino ad ottenere una crema liscia e lucida. Fate raffreddare completamente mescolando spesso per mantenere la crema fluida e lucida, mi raccomando non mettete la ganache in frigorifero se non diventa solida.

Preparate la base della torta facendo fondere il cioccolato e 125 g di burro a bagnomaria, mescolando spesso. Togliete dal fuoco e unite i tuorli, mescolate velocemente con una frusta, aggiungete la vaniglia e lasciate raffreddare mescolando di tanto in tanto.
Montate gli albumi a neve ben ferma con il sale e il cremor tartaro.
Poco alla volta unite la meringa alla crema di cioccolato, mescolando dal basso verso l'alto, facendo attenzione a non smontare il composto.
Scaldate il forno a 180°
Imburrate e d infarinate due stampi uno da 20 cm e uno da 24cm e dividete il composto all'interno di entrambi;cuoceteli in forno per 25 minuti. Sfornate è lasciate raffreddare completamente le due torte su una griglia per dolci. 

Nel frattempo montate con la planetaria o le fruste elettriche la ganache alla massima potenza. Ci vuole pazienza, dovete lavorare la crema finché sarà gonfia come panna montata. Lasciate riposare in frigorifero 10 minuti.
Sporcate con un po' di ganache il piatto da portata e sistemate il disco più grande del dolce sopra.
Ricoprite il disco più piccolo di crema e scaravotatelo sopra a quello grande in modo che la crema stia tra i due. Premete leggermente con le mani.
Con una spatola ricoprite tutto il dolce con uno strato sottile e uniforme di crema. Se sporcate il piatto pulitelo con carta da cucina.
Riempite con la restante crema una tasca da pasticcere con bocchetta grande a fiore e decorate la superficie con tanti ciuffetti. Se non siete pratici con questo utensile, potete ricoprire il dolce anche solo a "spatolate" diventerò ugualmente bello.

 A piacere decorate con i fiorellini di zucchero, sistemandoli tra i vari ciuffetti di ganache.
Fate riposare la torta una notte in frigorifero, la crema si rassoderà per diventare un golosissimo dessert al cucchiaio.
Questo tipo di torta è perfetta per chi è intollerante alle farine e al lievito di birra, basta non utilizzarne per gli stampi, ma optare per la carta forno.
Adatta anche ai bambini perché priva di zuccheri aggiunti, c'è soltanto quello presente nel cioccolato, ma se come me utilizzate il fondente al 70% diventa veramente una minima parte.

Sembra un dolce elaborato da preparare in realtà con le fruste giuste è abbastanza semplice ma di grand'effetto.











Sofia e Isabella ne sono rimaste entusiaste! AUGURI PICCOLE MIE...una fetta me la sono meritata pure io visto la fatica fatta 5 anni fa!


2 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Auguri alle bellissime gemelline e alla loro splendida mamma, la torta è fantastica, complimenti!!!

    RispondiElimina