martedì 30 gennaio 2018

Hamburger vegetariano con salsa di yogurt alla curcuma


In famiglia mi storgono il naso quando propongo certe alternative alla carne come gli hamburger vegetariani, per quanto alcuni siano veramente ottimi la diffidenza è molta. Io gli adoro semplicemente alla griglia, ma ho dovuto inventarmi modi accattivanti per servirli. Ho inventato dei panini che non hanno nulla da invidiare a quelli dei fastfood, in quanto a buon sapore e golosità, l'unica differenza è che sono appunto interamente vegetariani.


Per preparare questi due panini, io ho utilizzato soltanto un tostapane per scaldare gli hamburger vegetali e il pane, ma nulla vieta di usare una padella tradizionale.

INGREDIENTI per 2 persone:
  • 2 hamburger vegetali a scelta, io adoro quelli di Verde Amore ai carciofi e pomodori secchi
  • 2  pagnottine integrali morbide, possibilmente rotonde
  • 3 cucchiai di yogurt greco 0%
  • succo di mezzo limone
  • 1 cucchiaio di curcuma
  • 4 foglie d'indivia belga
  • 2 cucchiaini di paté d'olive
  • 4 pomodorini
  • sale e pepe a piacere
  • per decorare 2 olive verdi grandi 
Estraete gli hamburger dalla loro confezione e fateli riposare a temperatura ambiente, prendete le pagnottine e tagliatele longitudinalmente. 
Preparate la salsa mescolando lo yogurt con la curcuma il succo di limone e un pizzichino di sale e pepe, otterrete una salsa densa è giallo oro.
Lavate le foglie di indivia è tagliata a fettine sottili i pomodorini; conditeli con un pizzico di sale. Tostate le 4 parti del pane fino a croccantezza desiderata. Nello stesso modo scaldate anche gli hamburger giusto un paio di minuti nel tostapane.
Spalmate la salsa di yogurt sulle 4 parti di pane, sulle basi sistemate i pomodorini e poi gli hamburger. Su di essi spalmate il paté di olive, sistemate sopra le fette di indivia belga e infine richiudete con il pane.
Per tenere fermo il panino e tutti gli ingredienti al suo interno usate uno stuzzicadenti da spiedino. A piacere, come decorazione potete infilzare sull'estremità dello spiedino un'oliva.

Un goloso hamburger vegetale che non vi farà rimpiangere quelli alla carne, preparato in modo rapido.

2 commenti: