domenica 11 febbraio 2018

Carnevale: Bugie con crema di ricotta al profumo di miele e limone con gocce di cioccolato


Ultima ricetta carnevalesca per quest'anno. Mi sono ispirata ai cannoli siciliani, creando un dessert al cucchiaio dove le bugie fanno la parte del cannolo. Un'idea elegante per una cena a tema Carnevale.
Amiche siciliane mi dicono che la farcia del cannolo deve essere di ricotta di pecora, molto più leggera da utilizzare per i dolci, ma se non la trovate otete utilizzare anche quella vaccina.


INGREDIENTI per 2 persone:
  • 200g di ricotta, meglio se di pecora rigorosamente a temperatura ambiente
  • scorza di un limone bio
  • 1 cucchiaino abbondante di miele
  • 2 cucchiai di gocce di cioccolato fondente
  • 2 bugie secche senza ripieno

In una ciotola mettete la ricotta con la scorza grattugiata di limone e il miele; mescolate energicamente con una frusta, fino ad ottenere una crema liscia. Aggiungete le gocce di cioccolato e amalgamatele. Fate riposare in frigorifero per 30 minuti.
Riempite dei bicchierini o delle ciotole da dessert con la crema, spezzettate le bugie e al momento di servire piantatele nella crema.
Potete preparare in anticipo le coppette e conservarle in frigorifero fino al momento di servirle, ricordatevi solo di aggiungere le bugie alla fine, cosicché mantengano la loro fragranza.


Un dessert goloso ma senza troppi sensi di colpa per concludere in bellezza i festeggiamenti del carnevale.

4 commenti:

  1. Ma che bontà! E poi... io con due coppe così festeggerei pure San Valentino! Ottima idea!

    RispondiElimina
  2. Che buono questo dolcetto: semplice e raffinato, brava Vale, baci!

    RispondiElimina