venerdì 31 ottobre 2014

Torta di zucca e nocciole....(zucca senza pre-cottura)

Fondamentalmente io sono una pigra, e in ogni ambito cerco sempre il modo di ottenere il miglior risultato con il minimo sforzo.
Volevo fare una bella torta di zucca, ma tutte le ricette che conoscevo, implicavano una pre-cottura della polpa di zucca, e io mi sono detta, "ma se per la torta di carote e di zucchine posso utilizzarle a crudo, perché la zucca no?".
Ed ecco il mio esperimento, direi riuscito e apprezzato da mio marito e dalle mie gemelline.
L'ho poi decorata
con una ragnatela di cioccolato, per sfruttarla ad Halloween, bella, sana e perfetta per una festino in maschera di bambini.

INGREDIENTI:

  • 200g di zucca Mantovana già pulita
  • 90g di nocciole
  • 200g di zucchero integrale meglio se il Muscobado
  • 1 cucchiaio di zucchero bianco
  • 140g di yogurt bianco 0% greco (va bene anche quello bianco normale)
  • 1 tazza di uvetta
  • 3 uova medie
  • 230g di farina 00
  • sale
  • una bustina di lievito per dolci
Con il frullatore tritare le nocciole con un cucchiaio di zucchero bianco, quest'ultimo serve per assorbire l'oleosità delle nocciole.
Aggiungere la zucca e tritare anche essa finemente, unire tutti gli altri ingredienti tranne l'uvetta, che avrete messo in ammollo in acqua, e frullare fino ad ottenere un composto omogeneo e fluido.
Unire l'uvetta strizzata e mescolare a mano, versare in una teglia foderata con carta forno e cuocere 50/60 min. in forno pre riscaldato a 170°. Fate comunque la prova dello stecchino dopo 30 min., la cottura dipende dall'umidità della zucca e dal vostro forno, attenzione a non cuocerla troppo perché le nocciole tendono ad asciugare il risultato finale.

 Per decorarla, quando si sarà raffreddata,  fate fondere del cioccolato fondente, e con l'aiuto di una siringa o un saccapoche , disegnate una ragnatela sulla superficie, io ho provato a fare un ragno, ma non sono stata molto brava...



Nessun commento:

Posta un commento