venerdì 20 febbraio 2015

Panini rustici...con pancetta e formaggio


Sempre alla ricerca di nuove idee per gli apericena che faccio al venerdì sera con il mio maritino davanti a un bel film, mi sono usciti dalle mani questi panini rustici super gustosi e buoni, ma soprattutto veloci!
Vi servirà della pasta per la pizza, fatta in casa seguendo la mia ricetta o acquistata pronta, potrebbe riuscirvi anche con i rotoli pronti già stesi se siete proprio di fretta.

INGREDIENTI E SVOLGIMENTO PER LA PASTA:

500g di farina 0
Acqua q.b. circa 250g
1 cucchiaino di sale abbondante
1 e 1/2 di zucchero
Un cubetto di lievito fresco
5 cucchiai d'olio evo

Io mi servo del bimby per impastare ma vanno bene anche la macchina del pane, le fruste o le vostre manine.

Sciogliete il lievito con lo zucchero in un bicchiere d'acqua e lasciate riposare 10 min.
Dopo di che unite tutti gli ingredienti e l'acqua fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
Chi usa il bimbi 20 secondo velocità 6 e poi 2 min. Spiga e lasciate lievitare minimo 1 ora all'interno del vostro robot.
Chi usa la macchina del pane usi il programma impasto e chi usa le manine impasti per 5 min e poi metta a riposare la sua palla in una ciotola unta al calduccio sotto un panno.

Con questa dose potrete preparare 16 panini rustici, se non avete bisogno di tutti, preparateli lo stesso e prima di andare in forno togliete quelli in esubero e congelateli per la prossima volta avvolti in carta stagnola. Scartarli e lasciarli scongelare gia nella teglia che andrà in forno. Procedere poi come da ricetta.

INGREDIENTI per farcirli:

  • 200g di dadini di pancetta affumicata
  • formaggio a pasta dura, io ho scelto l'Asiago d.o.p. circa 200g, sinceramente sono andata a occhio
  • 2 cucchiai di semi di finocchio
Prendete il vostro impasto e dividetelo in due, stendete le parti in dischi spessi un centimetro.
 Su ogni disco distribuite 100g di pancetta e 100g di formaggio grattugiato a fori larghi e 1 cucchiaio di semi di finocchio. lasciate 4 dita della superficie libera, per potere chiudere il rotolo che andreta a fare.
 Arrotolate quindi, la pasta verso il lato che avete lasciato libero, rivoltate il vostro rotola con la chiusura a contatto con il piano di lavoro e tagliate il rotolo in 8 pezzi.
sistemateli su una placca foderata con carta forno, lasciateli riposare coperti da un panno il tempo di riscaldare il forno a 180°. Prima di andare in cottura spennelateli con del latte. Cuocete per circa 30 minuti.
 Gustateli tiepidi, ma anche a temperatura ambiente il giorno dopo saranno buonissimi.

L'aroma dell'afumicato della pancetta si sposa perfettamente con la dolcezza del formaggio e il gusto dei semi di finocchio.

Nessun commento:

Posta un commento