lunedì 2 febbraio 2015

Pasticceria salata # 1: cupcake salati di zucchine e philadelphia

In questi giorni mi è presa voglia di trasformare ricette dolci in salate, anche per stupire un po' le mie bimbe e invogliarle a mangiare cose nuove.


Le dosi sono per 7 piccoli cup cake o 3/4 muffin, se duplicate le dosi invece di 2 tuorli usate un uovo intero.


INGREDIENTI:
  • 1 zucchina media lavata e grattugiata a fori larghi
  • 1 tuorlo
  • 2 cucchiaio di grana grattugiato
  • 1/2 tazza di farina autolievitante
  • 2 cucchiai di yogurt bianco
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • sesamo
  • 200g di philadelphia
  • olive taggiasche snocciolate
mescolate la zucchina con la farina, lo yogurt, sale, un cucchiaio di sesamo, il grana e il tuorlo, otterrete un composto appiccicoso.
Ho cotto i miei cup cake 10 minuti nella valigetta, in forno cuoceteli 10/15 minuti a 180° riempiendo gli stampini per 2/3.
fateli raffreddare, nel frattempo montate con una frusta elettrica la philadelphia e riempiteci una tasca da pasticcere con la punta a stella grande.
Con un leva torsoli o un coltellino praticate un foro al centro di ogni cup cake.

Inserite in ogni foro un'oliva o due a seconda della loro grandezza

Ora guarniteli con la philadelphia e spolverateli di sesamo.


Conservateli in frigorifero ma ricordatevi di tirarli fuori almeno 30 minuti prima, a temperatura ambiente sono più buoni.
Le mie bimbe sono rimaste entusiaste di questi "dolcetti" salati, hanno mangiato verdura senza fare una piega.
Sono anche perfetti per un buffet con amici.

Nessun commento:

Posta un commento