mercoledì 14 ottobre 2015

Cheesecake ciocorì al cocco senza cottura

Amici golosi a cena, voglia di stupirli ma poco tempo a mia disposizione, ecco la soluzione una cheesecake senza cottura con al posto della solita base di biscotti una base tipo il "Ciocorì", una delizia pronta in neanche 30 minuti.
INGREDIENTI per 8 persone:

per la base

  • 40g di riso soffiato
  • 200g di cioccolato fondente
per la decorazione:
  • 50ml di panna fresca
  • 50g di cioccolato fondente
per la crema
  • 100g di zucchero a velo
  • 250ml di panna fresca
  • 250g di philadelphia
  • 1 tazza di farina di cocco
Base:
Per questo dolce vi servirà una tortiera a cerniera, utilizzatela come guida per ricavare un disco di carta forno, bagnate il fondo della teglia e fate aderire la carta.

Spezzettate con le mani o a coltello il cioccolato per la base e fatelo sciogliere un minuto al micronde a 900W, tiratelo fuori mescolate e fate sciogliere ancora per un minuto, mescolate ancora per sciogliere bene il tutto e unite il riso soffiato, amalgamate bene con una spatola e ricopriteci il fondo della tortiera in uno strato uniforme, trasferite in frigorifero ad indurire completamente, se siete di fretta andrà bene anche il congelatore, ci metterà di meno.

Decorazione:
  Spezzettate il cioccolato con il coltello,


portate a bollore la panna e fuori dal fuoco uite il cioccolato, mescolate velocemente per farlo sciogliere. Mescolate finchè non otterrete una crema densa e lucida. Coprite con pellicola trasparente a contatto e fate raffreddare a temperatura ambiente.

Crema:
Con le fruste elettriche in un recipiente capiente, montate la panna con lo zucchero a velo, ci andranno un paio di minuti, senza smettere di montare unite a cucchiaiate la philadelphia e continuate a lavorare la crema ancora un paio di minuti. Unite poi sempre con le fruste in movimento mezza tazza di cocco alla volta così che si amalgami bene.

Ora possiamo assemblare la cheesecake, Prendete la base dal frigorifero e stendete sopra uno strato uniforme di crema livellandola con la spatola, decorate poi con la ganache, creando dei fili facendo cadere la crema da un cucchiaio.
Rimettete in frigorifero almeno 3 ore prima di servire il dolce, ricordatevi di estrarla almeno 30 minuti prima di portarla in tavola, in questo modo la base sarà più morbida da tagliare.
Rispetto alle cheesecake classiche con la base in biscotti, questa rimane un pochino più dura da affrontare quindi tagliate la torta con un coltello seghettato e fornite delle forchettine ai vostri ospiti.

Io ho utilizzato il cioccolato fondente, ma potete sbizzarrirvi con del cioccolato al latte o bianco, a seconda della vostra golosità.



Nessun commento:

Posta un commento