lunedì 12 ottobre 2015

Risotto alla zucca nel Bimby

 Sempre alle prese con le mie zucche da smaltire ecco un risotto semplice e povero negli ingredienti che grazie al bimby si prepara da solo permettendovi di rilassarvi prima di cena.
INGREDIENTI per 4 persone:

  • 250g di riso per risotti (quello che preferite)
  • 200g di zucca già pulita
  • 1 scalogno piccolo
  • 4 cucchiai d'olio EVO
  • 1 cucchiaio di mandorle + 2 cucchiaini d'olio EVO
  • sale e pepe q.b.
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • timo e alloro freschi
  • 4 cucchiai di semi di zucca decorticati non salati
Tagliate la zucca a cubetti, spellate lo scalogno e lavate le erbe.
Fate andare l'olio con lo scalogno e le erbe per 3 minuti a 100° velocità 1 nel bimby, poi aggiungete la zucca e cuocete per 15 minuti sempre a 100° velocità 1.
Siccome le mie bambine non amano i pezzi grossolani nelle pietanze, io ho rimosso l'alloro e frullato a velocità 10 per 30 secondi la zucca. Aggiungete il riso e tostate per 5 minuti sempre a 100° ma con lame con movimento al contrario con velocità di mescolamento.
Coprite tutto di brodo vegetale e cuocete per altri 12 minuti, 100°, velocità mescolamento, lame inverse.
Nel frattempo potete preparare il burro di mandorle per mantecare il risotto, tritando quest'ultime con i 2 cucchiaini d'olio fino ad ottenere una pasta granulosa.

Quando il risotto è pronto aggiungete il burro e mescolate con una spatola all'interno del boccale del bimby.
Servite subito con una bella macinata di pepe e una cucchiaiata di semi di zucca.


In questo modo avrete ottenuto un piatto assolutamente vegano ma se preferite potete utilizzare una noce di burro classico e al posto dei semi di zucca una spolverata di grana padano.

Nessun commento:

Posta un commento