mercoledì 11 novembre 2015

Impasto per pizza al grano saraceno

 Questo impasto è nato da una voglia di pizza che si è rivelata carente di materie prime, avevo iniziato a preparare la pizza quando a metà dell'opera, mi sono accorta che non avevo abbastanza farina bianca e neppure avevo farina integrale, così rovistando nella mia dispensa ho trovato la farina di grano saraceno integrale e così mi sono buttata. il risultato è stato di una pizza croccante fuori e soffice dentro, dal gusto intenso integrale.

INGREDIENTI per 2 pizze di circa 30 cm di diametro:
  • 300g di farina 0
  • 250g di farina di grano saraceno integrale
  • 2 cucchiai di farina di ceci (per rendere la pasta soffice)
  • 2 cucchiai d'olio EVO 
  • 1 + 1/2 cucchiaino di sale
  • 1 + 1/2 cucchiaino di zucchero di canna
  • 1 cubetto di lievito di birra fresco
  • 250/300 g circa di acqua a temperatura ambiente

Lo specchietto gentilmente offerto da oreegano si riferisce soltanto all'impasto
per farcire:
  • 3 cucchiai d'olio EVO 
  • 300g di passata di pomodoro
  • origano
  • 300g di mozzarella per pizza
  • prosciutto cotto e gorgonzola a piacere (che potrete sostituire con qualsiasi cosa di vostro gradimento)

 Inserite tutti gli ingredienti tranne l'acqua nel robot da cucina, aggiungete 2/3 dell'acqua e iniziate a frullare a media potenza, aggiungete la restante acqua a filo poco alla volta finchè non avrete ottenuto un impasto liscio ed elastico.
Se esagerate con l'acqua aggiungete qualche cucchiaio di farina bianca.
 Lasciate lievitare per 2 ore in un contenitore leggermente unto coperto con pellicola trasparente.
passato questo periodo, avrete un'impasto raddoppiato di volume e soffice.
 Con questa dose d'impasto otterrete 2 pizze tonde di circa 30 cm di diametro
Vi consiglio di dividere la pasta in due parti e lasciarle riposare allargete un po' con le dita con un filo d'olio in superficie per almeno 20 minuti. In questo modo stendere le due pizze sarà un gioco da ragazzi.
Stendete le pizze con le mani direttamente nelle teglie.
Distribuite con il dorso di un cucchiaio metà pomodoro su ogni pizza, e spolverizzate di origano, cuocete 10 minuti in forno caldo a 200°
La pizza non deve cuocere completamente ma solo cominciare a dorare e ad asciugarsi.
Adesso finite di farcire con mozzarella e quello che più amate, in questo caso gorgonzola e prosciutto cotto. Rimettete in forno per altri 10 minuti o fino a punto di cottura desiderato.
L'impasto è stato una vera rivelazione, croccante e soffice allo stesso tempo, molto gustoso e perfetto per assorbire l'umidità della farcitura.

Sbizzarritevi con tutti i gusti di pizza che preferite!

Nessun commento:

Posta un commento