lunedì 23 novembre 2015

Muffin cacao e mirtilli

Una sera mentre avevo il forno caldo per altro ho deciso di sfruttarlo per preparare qualcosa per la colazione, così rovistando un po' in dispensa e nel congelatore sono saltati fuori questi muffin con i mirtilli.

Se non ne avete ne di freschi ne di congelati potete sostituirli con un cucchiaino di marmellata di mirtilli lasciata cadere al centro di ogni dolcetto.
INGREDIENTI per 8 muffin:

  • 2 uova
  • 1/2 tazza di zucchero di canna muscovado
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 1/4 di tazza di olio di semi di girasole
  • 1 yogurt 
  • 3/4 di tazza di farina integrale
  • cannella e zenzero in polvere a piacere (io ho utilizzato un cucchiaio di cannella e un cucchiaino di zenzero)
  • 200g di mirtilli surgelati
  • 1 cucchiaio di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero di canna muscovado q.b. per la superficie dei muffin
Accendete il forno a 180° e sistemate dei pirottini di carta in una teglia da muffin.
Con una frusta mescolate gli ingredienti liquidi in una capiente ciotola, unite poi poco alla volta la farina, il lievito e le spezie, sempre mescolando con la frusta.
Unite i mirtilli ancora congelati e mescolate per amalgamarli.
Riempite i pirottini di carta per 2/3 con l'impasto e cospargete la superficie di ogni dolcetto con un pizzico di zucchero di canna. Il bello di fare i muffin e che non serve ne essere precisi nel miscelare gli ingredienti ne nel riempire gli stampini, meno si è perfetti e più vengono buoni, provare per credere.
Infornate e cuocete per circa 30 minuti. Prima di sfornarli e lasciarli raffreddare completamente su di una griglia, fateli intiepidire 5 minuti, i mirtilli rendono il muffin molto morbidi quando sono caldi
e quindi meglio aspettare un attimo altrimenti rischiate di romperli.
La dolcezza dell'impasto si sposa perfettamente con l'asprigno dei mirtilli e l'aroma delle spezie, un dolcetto per coccolarci nel freddo inverno, che ci è stato regalato dall'estate!

Nessun commento:

Posta un commento