giovedì 28 gennaio 2016

Mazzancolle in crosta di pasta Fillo (cotte nella friggitrice ad aria)

Quando nel supermercato del tuo paese trovi la pasta fillo, quasi introvabile nei dintorni, è obbligatorio acquistarla per farci subito qualcosa di sfizioso. Per la cottura ho utilizzato la friggitrice ad aria, ma si ottiene lo stesso risultato con una cottura in forno caldo a 180° per una ventina di minuti.
INGREDIENTI:
  • 5 fogli di pasta fillo
  • 20 mazzancolle precotte sgusciate
  • semi di sesamo q.b.
  • acqua in una ciotola con un filo d'olio EVO
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 2 cucchiai di glassa di aceto balsamico
Lavorare la past fillo può essere complicato perchè tende a seccare e ad asciugarsi velocemente, ma basterà organizzarsi e non avrete problemi.
Preparate tutti gli ingredienti sul piano di lavoro, le mazzancolle e la ciotola con l'emulsione di acqua e olio con un pennello da cucina.
Srotolate la pasta e dividete i fogli. Spennellate il primo con l'emulsione, ricoprite con il secondo foglio e ricominciate con l'emulsione così fino alla fine dei fogli.

Tagliate con un coltello affilato 10 quadrati  e sistemate 2 mazzancolle su ognuno, arrotolatele nella pasta e ripiegate sotto i bordi così da creare dei fagottini.
Ungete con un pennello il cestello della friggitrice e sistemate i fagottini, spennellateli ancora con l'emulsione e spolverateli di semi di sesamo, cuocete nella friggitrice per 10/12 minuti a 200°
nel frattempo mescolate la salsa di soia con la glassa di aceto balsamico, otterrete così una salsa dal sapore deciso che esalterà la delicatezza dei fagottini.
Sono buonissimi tiepidi ma anche a temperatura ambiente, così che potrete prepararli anche in anticipo.




Nessun commento:

Posta un commento