sabato 16 aprile 2016

MANGIA CIO' CHE LEGGI # 70: Torta 4/4 alle mele e cannella tratta da "Per sempre con me" di Jennifer L. Armentrout

Jennifer L. Armentrout, sei una Garanzia! Al quinto libro di una serie ci si aspetta il peggio, che l'autrice abbia esaurito tutti gli argomenti ed invece....
Il personaggio di Stephanie, l'avevamo già incontrato di sfuggita nei primi libri e devo dire che non mi era per nulla simpatica anzi. C'è da dire che del parere di Cameron Hamilton mi fido, lui l'aveva sempre difesa, e aveva ragione!
L'autrice e riuscita a rendere giustizia a questo personaggio controverso, forse il più reale tra le protagoniste della serie.
Insomma non mi sono mai annoiata e come sempre per questa autrice, ho divorato il romanzo in pochi giorni.
Jennifer L. Armentrout, sei una Garanzia! Al quinto libro di una serie ci si aspetta il peggio, che l'autrice abbia esaurito tutti gli argomenti ed invece....Jennifer L. Armentrout, sei una Garanzia! Al quinto libro di una serie ci si aspetta il peggio, che l'autrice abbia esaurito tutti gli argomenti ed invece.... Il personaggio di Stephanie, l'avevamo già incontrato di sfuggita nei primi libri e devo dire che non mi era per nulla simpatica anzi. C'è da dire che del parere di Cameron Hamilton mi fido, lui l'aveva sempre difesa, e aveva ragione! L'autrice e riuscita a rendere giustizia a questo personaggio controverso, forse il più reale tra le protagoniste della serie. Insomma non mi sono mai annoiata e come sempre per questa autrice, ho divorato il romanzo in pochi giorni. Vi propongo una ricetta della mitica mamma di Steph, la torta 4/4 che non conoscevo, ma ora è uno dei miei dolci preferiti. Questa è la versione mele e cannella ma presto proverò altre varianti.
Si chiama 4/4 perchè una volta pesate le uova, zucchero, farina e burro si mettono nella stessa quantità, quindi armatevi di bilancia e fruste elettriche e cominciamo!

INGREDIENTI per 8 persone:

  • 3 uova che andrete a pesare una volta sgusciate (nel mio caso pesavano 60g l'una quindi 180g)
  • 180g di farina 00
  • 180g di zucchero bianco o di canna
  • 180g di burro a temperatura ambiente molto morbido
  • 1 bustina di lievito per dolci 
  • 1 pizzico di sale
  • 2 mele renette
  • cannella q.b. a piacere
  • burro e farina q.b. per la teglia
Montate per 5 minuti abbondanti le uova con lo zucchero, Aggiungete la farina a pioggia poco alla volta insieme a lievito e sale senza smettere di montare ed infine il burro,Aggiungete la cannella a vostro piacere e lavorate ancora per 5 minuti. otterrete un composto gonfio e abbastanza denso.
Accendete il forno a 180°.
Sbucciate le mele, privatele del torsolo e tagliatele a dadini, versate l'impasto nella teglia imburrata ed infarinata e livellate bene l'impasto. Sistemate sulla superficie i cubetti di mela e schiatta con il palmo delle mani per farli sprofondare nell'impasto. Infornate e cuocete per 40 minuti abbondanti. Le mele tendono a rendere più umido l'impasto quindi rispetto ad una torta classica cuocerà qualche minuto in più, fate la prova stecchino per essere sicuri!
Sfornate e lasciate intiepidire in teglia 10 minuti prima di trasferire la torta su una griglia.
Lasciate raffreddare completamente e servite.
Una vera bontà per le vostre merende!


Vi lascio la trama e il link di acquisto dell'ebook.

SINOSSI:
Credevo di non aver bisogno di nessuno
Credevo di essere felice da sola
Credevo di saper proteggere il mio cuore
Ma poi tu hai demolito le mie difese...

In cuor suo, Stephanie sa di essere un’inguaribile romantica, una di quelle ragazze che crede nel colpo di fulmine e nel potere del vero amore. Tuttavia ha imparato a sue spese che è più saggio non farsi illusioni: troppe volte ha rinunciato a tutto per poi ritrovarsi da sola a rimettere insieme i pezzi del suo orgoglio. Perciò adesso preferisce concentrarsi sul lavoro e proteggere i sentimenti dietro una corazza di sfrontata sicurezza. Mai si sarebbe immaginata che un giorno si sarebbe lasciata sedurre da Nick, il barista più affascinante del Mona's pub. Bello, arrogante e sempre pieno di donne, Nick è il classico tipo da una notte e via. Eppure Steph lo travolge, col suo sorriso disarmante, con la sua forza e con l'ostinazione con cui nasconde le proprie insicurezze. A poco a poco, Nick si rende conto di non poter più vivere senza di lei. Ma, per convincere la donna più diffidente del mondo a dargli una possibilità, Nick dovrà essere pronto a togliere la maschera da playboy e a mettere a nudo la propria anima. Anche se ciò significa rivelare un segreto che rischia di distruggerlo…

1 commento:

  1. La torta di mele e cannella rimane sempre la mia preferita! Grazie anche per questa "lettura"! unospicchiodimelone!

    RispondiElimina