sabato 7 maggio 2016

MANGIA CIO' CHE LEGGI # 73: Cornetti ai frutti di bosco ispirati da "No one like us #4" di Naike Ror (integrali e vegan-Ricetta bimby ma anche no!)

Questo sabato la ricetta è tratta nuovamente da un romanzo dell'autrice self Naike Ror. Brillante, ironica, verace, scrittrice entrata prepotentemente tra i miei autori preferiti.
Vi parlo quindi del quarto romanzo della serie No One Like Us, i cornetti alla marmellata di frutti di bosco sono i preferiti del Protagonista Victor, anche se la mia è una libera interpretazione, fatti di una pasta brioche integrale senza latticini con marmellata al fruttosio.

Ho aspettato un po' a scrivere il mio parere su questo romanzo, perchè come ormai mi ha abituato Naike la storia non è ciò che ti aspetti, Victor è un personaggio scorretto, manipolatore, opportunista, ma che nonostante questo si fa amare da subito, non so neppure io come abbia fatto a conquistarmi, forse perchè stufa di tutti questi "principi azzurri" perfettini da Romance.
Diverso invece e la storia di lei Caroline, Donna determinata a riconquistare rispetto e fiducia, una storia di rinascita e redenzione, umana ma grintosa ed intelligente. Insomma da come avete capito sono di nuovo rimasta folgorata da questa storia.


INGREDIENTI per 18 cornetti circa:
  • 300 g. di farina di tipo 2
  • 200 g. di farina integrale
  • 100 g. di frumina
  • 250 g. di latte di riso a temperatura ambiente + quello per spennelare la superficie
  • 80 g. di zucchero muscovado
  • 40 g. olio di semi
  • 40g di polpa di mela (quella nelle vaschette per i bimbi)
  • 1 bustina di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di sale fine
  • marmellata di frutti di bosco q.b.
  • zucchero a velo di canna
Per fare l'impasto ho inserito tutti gli ingredienti, tranne la marmellata e lo zucchero a velo, nel bimby e ho lavorato 30 secondi a velocità 6 e poi 3 minuti spiga. Se non avete il bimby potete impastare a mano o con una planetaria, l'importante è ottenere un impasto elastico e liscio. Lasciate lievitare nel boccale del bimby chiuso o in un recipienti coperto da pellicola trasparente per 2 orette.
Stendete con il mattarello l'impasto spesso circa un centimetro di forma rettangolare e con nuna spatola tagliatelo in modo da formare dei triangoli isosceli.
Con un cucchiaino mettete un po' di marmellata alla base del triangolo. Ne basterà proprio poca, un po' più di mezzo cucchiaino.
Arrotolate poi ogni triangolo su se stesso partendo dalla base e ripiegato le punte verso l'inerno per formare il cornetto.Sistemateli su una placca da forno antiaderente o con carta forno e lasciate lievitare ancora un'oretta coperti da un telo di cotone. Se non volete cuocerli tutti, trasferiteli su un vassoietto e congelateli, quando deciderete di prepaarli per colazione, bastera ricordarsi la sera prima di tirarli fuori, sistemarli sulla teglia e lasciarli scongelare e lievitare tutta la notte sotto d un panno.
Scaldate il forno a 180° e spennellate i cornetti con un po' di latte di riso infornate e cuocete per 15 minuti.
Lasciate raffreddare completamente e spolverizzate con lo zucchero a velo di canna.
Sani e buoni, perfetti per gli intolleranti ai latticini e alle uova, golosi e soffici per tutti!

Vi lascio la Sinossi e il link di acquisto:
Caroline Kent, è una ragazza con una vita normale ed un lavoro normale. Un giorno a causa di un malinteso, entra nella sua vita Victor J. Cameron. Primogenito di una delle famiglie più potenti dell'alta finanza internazionale, Victor prende alle proprie dipendenze Caroline, con l'unico obiettivo di farla diventare amica della sua unica e minore sorella Melanie, in modo da controllare e influenzare le scelte della giovane attraverso la voce dell'amica. Ma nei piani di Victor, non sono calcolate le varianti che porteranno Melanie e Caroline a diventare realmente amiche. Il senso di lealtà di quest'ultima nei confronti dell'amica, la porta a confessare lo scaltro piano del fratello e ad innescare una controvendetta da parte delle due, ai danni dello stesso Victor.


2 commenti: