mercoledì 22 giugno 2016

Marmellata di mirtilli e zucchero muscovado con il Bimby senza fruttapec

Preparare la marmellata può essere un lavoro veramente noioso, però la soddisfazione di fare colazione con un prodotto senza additivi chimici, senza zucchero bianco e sopratutto fatto da voi vale la fatica.
Se poi scegliete la frutta giusta e vi fate aiutare dal bimby, quasi non ve ne accorgerete!
La marmellata di mirtilli è una pacchia, basta lavare i frutti e il grosso del lavoro è fatto!
Per evitare spargimenti di schizzi roventi ho preparato la marmellata in 2 volte, tanto fa tutto il bimby in 50 minuti totali!

INGREDIENTI per 4 barattoli da 250ml:
  • 1 kg di mirtilli
  • 500g di zucchero muscovado
  • 1 limone

Lavate bene i piccoli frutti ed inseritene metà nel boccale del bimby, aggiungete metà dello zucchero, metà della scorza grattugiata di limone e metà del suo succo.
Chiudete il robot, e cuocete 25 minuti a velocità 3 temperatura varoma.
La velocità va tenuta alta così eviterete schizzi e fuoriuscite di marmellata dal foro del coperchio.
Sterilizzate i vasetti puliti per 20 minuti in forno caldo a 100°.
Versate la marmellata pronta nei vasetti, chiudeteli e capovolgeteli per 10 minuti. Una volta intiepiditi rigirateli e controllate che il tappo abbia fatto click per sigillarsi.
Ripetete le operazioni per i restanti ingredienti.

Lo zucchero muscovado rende la preparazione caramellosa, mentre la scorza di limone esalta il sapore dei mirtilli, una marmellata fatta in casa perfetta per la merenda dei vostri bimbi.

1 commento:

  1. Ha davvero un aspetto splendido...adoro le confetture e la tua mi ispira proprio....un bacio

    RispondiElimina