martedì 19 luglio 2016

Frittata alla menta con la friggitrice ad aria

Qualche giorno fa mi è stato chiesto tramite la mia pagina facebook i tempi di cottura della frittata con la friggitrice ad aria, siccome non l'avevo mai fatta ne ho approfittato per provare.
Sono solita a preparare la frittata al forno, per evitare grassi ma sopratutto per evitare di sporcare il fornello e l'odore in casa, ma in questo periodo fa troppo caldo e nonostante sia un piatto comodo per l'estate mi passa la voglia di accendere il forno.
Così ho raccolto l'imput e ho provato a prepararla con la friggitrice ad aria ed ho ottenuto un buon risultato.

INGREDIENTI per 2 frittate:

  • 6 uova piccole
  • 2 rametti di menta fresca
  • 2 cucchiai di latte
  • 15g di grana padano grattugiato
  • sale  e pepe a piacere
Lavate la menta e staccate le foglie dal rametto, inseritele nel bicchiere del frullatore ad immersione.
Aggiungete tutti gli altri ingredienti e frullate fino ad ottenere una pastella verdina.
Tagliate un pezzo di carta forno grande abbastanza da foderarci il cestello della friggitrice, stropicciatelo con le mani così adattarlo sarà più semplice, fate in modo che copra anche un po' di bordo, come se fosse una teglia. Toglietelo e preriscaldate 3 minuti la friggitrice a 180°. Questo è uno dei pochi casi in cui bisogna farlo.
Rimettete la carta forno nel cestello  e versateci metà pastella sopra. Delicatamente per non versare tutto fuori, chiudete la friggitrice e cuocete per 12 minuti a 180°, passato questo tempo controllate la frittata e se il centro è ancora umido proseguite ancora per un paio di minuti.
Questo elettrodomestico fa molte cose, la frittata è forse un suo limite, perchè si rischia di avere un piatto finito troppo cotto al lati e cruda al centro, ma se metterete la giusta quantità di pastella il risultato potrebbe stupirvi. La prima frittata è rimasta un pochino "croccante" in superficie ma la seconda è venuta molto meglio. Da questo ho capito che bisogna preriscaldare la friggitrice prima, comunque il sapore risulta ottimo è i sapori molto evidenti, ma sopratutto niente odore sgradevole d'uovo in casa!

Vi consiglio di accompagnare questa frittata alla menta con aceto o glassa di aceto di mele.


Nessun commento:

Posta un commento