venerdì 23 settembre 2016

Tartine e mini sandwich ispirati dalla Bottega Svedese di Ikea


Ogni volta che vado all'Ikea un passaggio alla loro bottega svedese è d'obbligo, come resistere al loro salmone marinato all'aneto, alle salse, alle focaccine di grano duro, alle torte di cioccolato, al preparato per il pane? Non so voi ma ogni volta torno a casa con un sacco di cosucce, e la sera stessa le preparo subito.
Quindi questa è una "NON" ricetta, ovvero più un consiglio per utilizzare i loro prodotti, in questo caso tartine e sandwich da gustare con un bel bicchiere di vino bianco fresco.

Per questa ricetta vi occorrerà un coltello seghettato e uno per spalmare, con un bel vassoio per servire.

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 2 confezioni di  BRÖD MJUKKAKA, focaccine di pane
  • 1 busta di LAX GRAVAD, salmone marinato all'aneto
  • 1/2 barattolo di SÅS SENAP & DILL, senape dolce all'aneto
  • 1 tubetto di patè di granchio kalles (sul sito non c'è ma lo trovate nella bottega svedese di Collegno)
  • 1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato
  • 80g di caprino
  • pepe q.b.

Tartine:
Prendete 2 fette di BRÖD MJUKKAKA e tagliatele in 6 rettangoli, spalamtele con un cucchiaino di salsa SÅS SENAP & DILL e sistemate su ognuna un pezzettino di salmone marinato, diponetele sul vassoio da portata.


Sandwich caprino e salmone:
Tagliate 2 fette di BRÖD MJUKKAKA  longitudinalmente, su una metà spalmate metà del caprino e conditelo con una macinata di pepe, sistemate 2 fettine di salmone e richiudete con l'altra fetta. Tagliate ogni panino in 4 triangoli e disponete anch'essi sul vassoio.
Tartine con patè:
Tagliate 2 fette di BRÖD MJUKKAKA  in 4 quadrotti e direttamente con il tubetto farcitele con il patè, è molto saporito, quindi se amate dei sapori più delicate mescolatelo con della maionese o della ricotta. Guarnite con pepe e il prezzemolo tritato.

Insomma con un po' di shopping e 10 minuti di lavoro potete organizzare un aperitivo o un buffet dal sapore nordico senza sforzo! Potrebbe essere anche un'idea per un'antipasto delle feste invernali come la Vigilia di Natale o il Capodanno

2 commenti:

  1. Quante belle cosine sfiziose...da vedere e, certamente da gustare....proponi sembre soluzioni intelligenti, veloci e squisite, brava Vale!!!Un bacio!

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina