lunedì 31 ottobre 2016

Biscotti mostro di fango per Halloween (con farina integrale e zucchero di canna)

Ieri per intrattenere le mie bimbe, ci siamo messe a fare i biscotti, che si sono poi trasformati in divertenti mostri di fango per la festa di oggi! Preparati con farina integrale e zucchero di canna, sono ideali per la merenda!
Per questa ricetta vi occorrerà un robot da cucina o una planetaria, un taglia biscotti omino, una placca da forno.

INGREDIENTI per 6/8 biscotti:
per i biscotti
  • 100g di farina integrale
  • 60g di burro morbido
  • 1 tuorlo
  • 50 g di zucchero di canna
  • 1 pizzico di sale
per la decorazione
pennarelli alimentari
  • 100g di zucchero di canna a velo
  • qualche goccia di essenza di vaniglia
  • acqua q.b.
  • confettini colorati per gli occhi
  • pennarelli alimentari nero e marrone (facoltativi)
Prepariamo i biscotti:
Lavorate tutti gli ingredienti nella planetaria, o in un robot da cucina fino ad ottenere un composto di briciole umide, trasferitele sul piano da lavoro impastatele a mano per qualche secondo fino ad ottenere una palla liscia, avvolgetela nella pellicola trasparente e fatela riposare in frigorifero per almeno 30 minuti prima dell'utilizzo.        
     Stendete la pasta in una sfoglia di circa mezzo centimetro e ricavate tanti omini fino ad esaurimento della pasta frolla. Io ho utilizzato 2 stampi uno da 10 cm e uno da 8 cm. Disponeteli man mano su una placca da forno e create per ognuno una coppia di occhi con degli zuccherini, nel mio caso sono palline argentate.
Ho scelto di metterli in cottura per creare una faccia più mostruosa, ma potete metterli anche sopra alla glassa dopo. Cuocete per 8 minuti in forno caldo a 180°.
Lasciateli raffreddare completamente.
Una volta raffreddati, potete preparare la glassa, mescolando lo zucchero a velo con una goccia di essenza di vaniglia e aggiungendo poche gocce d'acqua alla volta, vedrete che ne basterà pochissima per ottenere il vostro "fango".
Ricoprite velocemente di glassa gli omini, non siate precisi in fondo sono omini della palude! Appena la glassa comincia a rapprendere, liberate gli occhi con le dita, otterrete un effetto "fangoso" in questo modo.
Lasciate riposare all'aria i biscotti affinché la glassa s'indurisca, se avete i pennarelli alimentari potete colorare ulteriormente gli occhi e disegnare una bocca da mostro.
Gustateli per una merenda spaventosa o  regalateli ai bambini che vi suoneranno il campanello.

Nessun commento:

Posta un commento