domenica 29 gennaio 2017

Scheda dispensa base dellle spezie

Come promesso ecco la scheda per la dispensa base delle spezie, ovvero quelle che secondo me non devono mai mancare, il minimo sindacale per arricchire di sapore i vostri piatti.
  • Pepe in grani, con relativo macina pepe. Che sia nero, verde o bianco, l'importante che sia in grani perché macinato al momento sprigiona meglio il suo sapore e il suo profumo.
  • Sale fino e grosso, marino e iodato.
  • Origano secco, indispensabile per preparare la pizza in casa ed insaporire salse di pomodoro e verdure.
  • Timo secco, perfetto con la carne e le verdure arrosto in mancanza di rosmarino fresco.
  • A chi piace...peperoncino intero, in polvere e spezzettato.
  • Paprica dolce, ottima nelle salse.
  • Curcuma, perfetta con le verdure, il pesce e le carni bianche e ... fa tanto bene a tutto!
  • Zenzero in polvere, io preferisco il fresco ma per non restare mai senza questo è una valida alternativa
  • Cannella in polvere e in stecche. La prima per i dolci, la seconda per gli infusi.
  • Baccelli di vaniglia o l'essenza, indispensabile per i dolci.
  • Frutta secca varia, noci, mandorle, anacardi, pinoli, giusto per essere preparati a qualsiasi ricetta o semplicemente da sgranocchiare.
  • Semi oleosi come sesamo, semi di girasole, di zucca, ricchi di proprietà benefiche sono ottimi in mille preparazioni.
  • Queste due ultime cose non sono spezie ma li trovo ugualmente preziosi per completare una dispensa.

Tutte queste meraviglie non devono mai mancare nella mia dispensa, che è ricca anche di spezie più strane come il sumac, il garam masala, la nigella o il sesamo nero. Ho una vera passione per questo tipo di aromi, come li chiama Marco Bianchi, i NON sale.
La spezia giusta può rendere speciale una semplice patata lessa o un filetto di pesce bianco al vapore, rendendo tutto più goloso. 

Qui trovate il Pdf scaricabile della scheda, ricordatevi che è sempre ad uso personale.



Nessun commento:

Posta un commento