mercoledì 22 febbraio 2017

Polenta con verza spadellata e formaggio cheddar


La polenta è sempre una buona idea perchè è ottima, pratica per un pranzo della domenica e sopratutto versatile. Si presta a mille abbinamenti ed è il piatto unico per eccellenza se abbinata ai giusti ingredienti.
Io uso la polenta NON istantanea e mi piace cuocerla nel bimby per praticità, per questa ricetta siete liberi di utilizzare il tipo che preferite e il metodo di cottura a voi più congeniale. le proporzioni sono 1 di polenta e 4 di acqua.

INGREDIENTI per 6 persone:
  • 200g di polenta bramata
  • 800ml di acqua
  • 1 cucchiaino raso di sale fino
  • 1 cucchiaio d'olio evo
  • 1 verza media
  • 1 scalogno
  • 1 rametto di rosmarino
  • 4 cucchiai d'olio evo
  • 1/2 bicchiere di birra
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • sale e pepe q.b.
  • 200g di formaggio cheddar (andrà benissimo dell'asiago o qualsiasi formaggio a pasta dura)
Visto che la polenta cuoce in 45 minuti, occorre iniziare subito a prepararla. Portare a bollore 800ml di acqua con un cucchiaino raso di sale e un cucchiaio d'olio nel boccale del bimby, 10/12 minuti 100° velocità 1. Raggiunta la temperatura impostate sempre a 100° velocità 2 46 minuti e versate dal foro del coperchio con le lame in movimento la polenta a pioggia, alzate la velocita a 3/4, rimettete il misurino sul foro e dimenticatevi la polenta.

Tagliate la verza in fette sottili di 1 cm circa, rimuovete le parti più dure del fondo e mette le foglie a bagno in acqua ghiacciata 10 minuti, servirà a mantenere il colore brillante e a non rilasciare odori sgradevoli in cottura.
Scaldate il restante olio in una padella molto capiente con lo scalogno intero e  il rametto di romarino, quando iniziano a sfrigolare aggiungete le foglie di verza scolate, attenzione agli schizzi! Fate appassire un po' le foglie, quando saranno ridotte di volume e di un bel verde brillante sfumate con la birra e condite con lo zucchero il sale e il pepe. Fate evaporare la parte alcolica, mescolando sovente, quando la verza sarà bella stufata togliete dal fuoco e tenete da parte, in tutto ci vorranno 15 minuti circa.
Grattugiate il formaggio a fori larghi e tenete da parte finché non sarà pronta la polenta. Preparate una pirofila da forno e accendere il forno a 180°. Appena la polenta sarà cotta versatene metà nella pirofila poi fate uno strato di verza, uno di formaggio, ricoprire con la restante polenta e poi di nuovo verza e formaggio.
Passate in forno per fondere il cheddare e servite subito.
Potete anche preparare questa ricca pirofila in anticipo e passarla al forno solo prima di servire, potete anche congelarla prima dell'ultimo passaggio.
naturalmente prima di scaldarlo conviene scongelare il tutto completamente.







2 commenti:

  1. Splendida ricetta...golosa, facile e pratica .La proverò, mi ispira proprio tanto...baci!

    RispondiElimina