venerdì 24 marzo 2017

Battuto di olive taggiasche

Questa non è una mia ricetta, mi è stata ispirata da masterchef magazine. Ma visto gli ingredienti semplici e gustosi, che perdipiù amo molto, non ho saputo resistere è ho dovuto subito provare a farla. Ecco per voi la mia versione della ricetta di Bruno Barbieri.

INGREDIENTI per 4 persone:
  • 1 uovo sodo
  • 2 spicchi di aglio nero
  • 3 cucchiai di olive taggiasche denocciolate in olio extravergine d'oliva
  • 2 filetti d'acciuga sott'olio oppure un cucchiaino di pasta d'acciughe
  • un mazzezzo di prezzemolo 
  • sale e pepe nero q.b.
  • olio Evo q.b.
preparate gli ingredienti, sbucciate l'uovo e dividete il tuorlo dall'albume, tritateli finemente a coltello.
Tritate gli spicchi d'aglio nero, se preferite l'aglio normale lasciatelo intero ad insaporire la salsa.
Scolate le olive e sminuzzatele con le acciughe, ed infine tritate il prezzemolo.

Ora amalgamate tutti gli ingredienti in un recipiente, unite a filo l'olio fino a creare una salsa omogenea, aggiustate di sale e pepe.
Lasciate riposare in un contenitore che si possa chiudere, in un luogo fresco per almeno 1 ora, così che i sapori si fondano tra loro.
Una salsa ricca e gustosa che si sposa perfettamente con del pesce a vapore o con le verdure, esaltandone il sapore.

1 commento:

  1. Deve essere squisita, oltre che pratica da tenere in frigo, bellissima idea, un abbraccio

    RispondiElimina