venerdì 8 settembre 2017

Salsa tonnata alla piemontese (senza maionese)

Ma voi lo sapevate che la vera salsa tonnata non comprende la maionese negli ingredienti? Ci sono lo stesso le uova però rispetto alla quantità d'olio che ci va nella maionese, in questa ricetta ce n'è una minima parte quindi risulta una salsa molto più leggera. Pochi ingredienti e pochi secondi per ottenere la salsa regina degli antipasti piemontesi. 

Per prepararla vi occorrerà avere un minipimer con il suo bicchiere oppure un robottino tipo il Mr.Magic.
INGREDIENTI per circa 250ml di salsa:
  • 1 uovo sodo sgusciato
  • 80g di tonno in olio d'oliva sgocciolato
  • 2 filetti d'acciuga sott'olio sgocciolati
  • 1 cucchiaio di capperi
  • sale e pepe a piacere
  • 1/2 bicchiere di brodo vegetale

Inserire tutti gli ingredienti nel boccale del frullatore o nel bicchiere del minipimer e frullate fino a ottenere una salsa liscia ed omogenea. In meno di 30 secondi è pronta; un consiglio, io ho scritto mezzo bicchiere di brodo ma potrebbe andarcene un po' di meno o un po' di più, dipende dalla grandezza dell'uovo sodo e dalla densità del tonno quindi magari partite con un po' meno di mezzo bicchiere ed eventualmente aggiungetene un goccio per sistemare la cremosità della salsa.
Utilizzatela per accompagnare il tipico arrosto di girello aggiungendo magari dei capperi tritati a coltello sulla superficie, oppure provatela con del pesce a vapore, o semplicemente in un tramezzino con delle verdure grigliate. Cremosa e saporita non mi farà rimpiangere la maionese guadagnandoci in leggerezza. Come sempre le ricette più buone sono quelle della tradizione.

Nessun commento:

Posta un commento