Pesto di menta e mandorle

Pesto-di-menta-e-mandorle
Il pesto di menta lo trovate già sul blog, una vecchia ricetta che preparavo sempre grazi al mio orto aromatico che ne produce tantissima. 

La versione che vi darò oggi per me è speciale perché nasce da un'amicizia. 
Spesso i social e il web vengono demonizzati ma io devo ammettere che in questi anni da food blogger,  ho stretto dell'amicizie molto belle e vere; una di queste e con Fedora, chef talentuosa da cui cerco di assorbire il più possibile del suo sapere. 

Come vi dicevo prima, il pesto di menta l'ho sempre fatto ma una volta preparato diventava subito nero perché io lo preparavo come il pesto di basilico. Fedora mi ha dato il trucco della vita e io ora posso finalmente condividere con voi la ricetta perfetta. 

Prendete appunti perché lunedì arriverà un insalata di pasta con questo fantastica salsa per l'appuntamento di #oggicucinoconleamiche di instagram.

INGREDIENTI per circa 1 bicchiere di pesto:
  • 2 manciate di foglie di menta fresca, la mia è quella con il gambo rosso che ha un sapore delicato perfetta per cucinare
  • 30 g di mandorle non pelate
  • 30 g di pecorino romano o se preferite un sapore meno deciso di grana padano
  • un pizzico di aglio in polvere
  • pepe nero a piacere
  • 40 ml d'olio EVO delicato
  • sale facoltativo, dipende dalla sapidità del formaggio, assaggiate e decidete
Io ho la fortuna di poter raccogliere la menta in giardino, quindi mi basterà lavarla e staccare le foglie dal gambo.
menta
Il trucco della vita per non far ossidare le foglie di menta e quello di sbollentarle un minuto in acqua salata, scolarle e tuffarle subito in acqua con ghiaccio. Questo gli permetterà di mantenere un bel verde brillante; scolate ulteriormente le foglie e lasciateli asciugare un quarto d'ora su un panno di cotone ben distese.

menta
Ora frullatele insieme a tutti gli altri ingredienti fino ad ottenere una salsa liscia e verde brillante.
pesto-di-menta
Fate riposare la salsa 30 minuti in frigorifero e poi sarete pronti per condire un primo piatto, per utilizzarla con verdure grigliate o semplicemente come salsa per il pane ma la sua perfezione la otterrete con i pomodori!

Commenti

Post più popolari