giovedì 4 dicembre 2014

Fonduta d'asiago con pancetta affumicata, ideale per i gnocchi.

Ieri vi ho presentato le mie favolose chicche di patate viola, dette anche dalla mie bambine i gnocchi delle fate, oggi vi propongo il loro condimento, che andrà bene anche per dei gnocchi classici o di zucca, la Fonduta d'asiago con cubetti di pancetta affumicata croccanti.
Un contrasto di colori e sapori da lasciare tutti a bocca aperta, viola, bianco e rosa, una ricetta che sembra proprio arrivare dal paese delle fate!



INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 100g di asiago d.o.p.
  • 30g di grana padano
  • 10g di burro
  • 200ml di panna vegetale o normale
  • 100g di cubetti di pancetta affumicata
  • pepe nero
Mentre l'acqua per cuocere i vostri gnocchi raggiunge il bollore, in una padella antiaderente mettete a rosolare la pancetta affumicata a fuoco alto finchè non diventa croccante e poi scolatela su della carta da cucina ad asciugare il grasso in eccesso.
In un pentolino antiaderente, versare la panna e unire il burro , l'asiago tagliato a piccoli cubetti e il grana grattugiato, fate sciogliere continuando a mescolare a fuoco dolce. Dovete ottenere una crema densa, ci vorranno 5 minuti circa.
Lessate i vostri gnocchi e una volta scolati bene, conditeli con la fonduta e dopo che li avrete impattati spolverizzate con pepe nero, i cubetti di pancetta croccanti e del grana grattugiato.





la croccantezza e il sapore deciso della pancetta, contrasteranno la delicatezza della crema di formaggio e la volutuosità dei gnocchi.
Veramente eleganti ed insoliti, un sicuro successo!

Nessun commento:

Posta un commento