venerdì 11 settembre 2015

Ciambelle senza uova glassate allo zucchero di canna cotte nella "valigetta"

Mio marito mi ha regalato la valigetta per fare le ciambelle o donuts senza friggere nulla. presa sempre dallo spirito di rendere tutto più sano per le mie bambine ho modificato la ricetta base togliendo gli ingredienti di origine animale.
INGREDIENTI per circa 50 ciambelline:
  • 250g di farina di tipo 2 o manitoba
  • 125g di zucchero di canna 
  • 250 ml di latte di soia
  • vaniglia
  • 1 banana + 1/2
  • 50 ml di olio di mais
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
per la glassa
Nel robot da cucina frullate la banana con gli ingredienti umidi,
poi unite quelli secchi e frullate fino ad ottenere una pastella liscia e densa
Scaldate la valigetta e una volta calda riempite gli stampini con un cucchiaino di composto, chiudere la valigetta e cuocere per circa 4 minuti, finche le ciambelle non saranno gonfie e dorate. le prime impiegheranno un po' di più delle ultime. Metterle man mano a raffreddare su di una griglia.

Mescolate lo zucchero a velo con la cannella e aggiungete l'acqua poco alla volta per raggiungere la giusta densità....direi "sciropposa".
Fate cadere la glassa a gocce irregolari sulle ciambelline raffreddate e lasciate 10 minuti riposare in modo che s'indurisca.

Ora sono pronte e ottime da sgranocchiare a merenda, sane e buone!
Questa pastella è perfetta anche per i pancake.

Nessun commento:

Posta un commento