martedì 12 aprile 2016

Barchette di uova di quaglia


Pochissimi ingredienti per un aperitivo insolito, molto sfizioso e scenografico. Delle uova di quaglia sode su barchette di pomodorino condite con olio e origano. piccoli bocconcini perfetti da gustare in compagnia con un bel bicchiere di prosecco ghiacciato.
INGREDIENTI 6 persone:
  • 12 uova di quaglia
  • 6 pomodorini datterini (quelli di forma allungata)
  • origano secco q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • olio Extra vergine d'oliva circa 2/3 cucchiai
Per prima cosa portate a bollore dell'acqua in un pentolino, tuffateci le uova e lessatele per 4 minuti.
Sciacquatele sotto acqua fredda per bloccarne la cottura e sgusciatele come fareste con le uova sode di gallina.
Lavate i pomodorini, tagliateli a metà per la lunghezza e con un cucchiaino scavateli privandoli delle polpa e dei semi. Salateli leggermente. Incastrate ogni uovo sopra a mezzo pomodorino, e fermateli con uno stuzzicadenti. 
 In una ciotola sbattete olio con origano e pepe a piacere, sistemate le "barchette" di pomodorini su un piatto o in ciotole da portata e fate colare un po' di olio su ogni uovo, lasciate insaporire per 20 minuti circa in un luogo fresco e servite.


Nessun commento:

Posta un commento